Destinazione (turistica) sud Salento

Il Nuovo Museo Archeologico di Ugento ospita l’incontro pubblico “Sistema Turistico Locale e destinazione turistica del Sud Salento”, inserito nel quadro delle attività previste dal programma “INTERREG/Italia –Grecia, Aree interne Capo di Leuca 2020”, d’intesa con il Comune di Patù (capofila) e i sindaci promotori dei Comuni di Castrignano del Capo, Morciano, Salve e Ugento.

Appuntamento martedì 11 aprile, alle ore 16.

Durante l’incontro sarà presentato il progetto promosso dai Comuni della costa ionica, in rappresentanza di tutti i Comuni del Capo di Leuca, nell’ambito del Programma INTERREG/Italia–Grecia 2014-2020. Il territorio costiero ionico, da Ugento a Santa Maria di Leuca, rientra nel programma come un comparto turistico unitario da riqualificare e attrezzare secondo precisi standard di sostenibilità e qualità.

Sono stati individuati gli interventi prioritari per qualificare l’intera fascia costiera, le aree prospicienti al mare, le zone pedonali, i parcheggi, le aree verdi, la mobilità tra i centri costieri e i borghi storici dell’immediato entroterra, e le stazioni ferroviarie di snodo con i trasporti interni.

Insieme agli operatori locali, inoltre, saranno stabilite le linee di intervento per il miglioramento dei servizi commerciali e turistici e per la definizione dei piani del colore, secondo le indicazioni previste per la redazione dei distretti del commercio.

Tra gli obiettivi principali dell’incontro pubblico figura la strutturazione di forme di collaborazione partecipata e stabile tra Enti pubblici e soggetti privati, operanti nella filiera turistica, al fine di accedere alle risorse INTERREG e acquisire l’approvazione finale del programma di intervento per le Aree Interne da parte della Regione Puglia e del Ministero dell’Economia.

Con il varo in Giunta regionale del Piano Strategico del Turismo, elaborato da Puglia Promozione attraverso un importante lavoro di tessitura con gli operatori, le istituzioni e i Comuni, è stata stabilita una strumentazione speciale indirizzata ai 16 Comuni del Capo di Leuca per mettere in atto un processo continuamente aggiornato, condiviso e partecipato partendo dal Turismo, vero motore dello sviluppo economico e dell’occupazione.

All’incontro, moderato dal sindaco del Comune capofila di Patù, Gabriele Abaterusso, interverranno il sindaco di Ugento, Massimo Lecci, i dirigenti di Puglia Promozione e i rappresentanti del comitato operatori turistici, Fabio Danese e Damiano Reale, che illustreranno i possibili progetti di collaborazione su reti, tecnologie e promozione nel Sud Salento. Concluderà i lavori il coordinatore del Piano Strategico del Turismo, Luca Scandale.

Tags:


Commenti

commenti