Connect with us

Appuntamenti

Il Rally del Salento fa 50

Angelo Sticchi Damiani: “Il 50esimo anniversario è un grande e storico evento. Gara altamente competitiva, tecnica ed unica nel suo genere”

Pubblicato

il

Il lavoro di preparazione del Rally del Salento 2017 era già iniziato al termine dell’edizione dello scorso anno. Il motivo: perchè quella che andrà in scena il 2, 3 e 4 giugno prossimi, sarà la 50esima!

La manifestazione organizzata dall’Automobile Club Lecce con la collaborazione della “Scuderia Piloti Salentini” e l’indispensabile supporto di AciSport e Automobile Club d’Italia, è al rientro, dopo cinque anni di assenza, nel Campionato Italiano Rally (C.I.R.) – la massima serie della disciplina – ed è valida quale quinta delle otto gare in programma, la prima delle due a massimo coefficiente: 1,5.

Il 50esimo anniversario del Salento è un grande e storico evento”, spiega Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’A.C.I. e Vice Presidente mondiale della F.I.A. (Federazione Internationale de l’Automobile) Sport, “che riprende l’importanza della competizione sportiva iniziata nel lontano 1957 da un manipolo di appassionati, in un territorio pianeggiante che sembrava non avere caratteristiche adatte alle corse di rally. Invece, questa gara si è dimostrata essere altamente competitiva, tecnica, unica e inconfondibile nel suo genere, guadagnandosi la fama di essere una delle più amate del panorama nazionale”. L’ingegnere leccese conclude aggiungendo che “durante la gara avremo un grande ‘nome internazionale’ come ospite”.

Per ciò che concerne il percorso và segnalato che, come lo scorso anno, la sede di Partenza e Arrivo sarà Piazza Mazzini a Lecce; vicino al palco verrà allestito il “Villaggio Rally”, il ricco contenitore di eventi, anche culturali, confezionato per i giorni della gara sportiva. Sede della logistica, dei Riordini e dei Parchi Assistenza, il Kartodromo Internazionale “La Conca” di Muro Leccese.

Quattordici le Prove Speciali in programma, suddivise in due tappe. La 1^ Tappa, quella “lunga” di sabato 3 giugno, prevede lo svolgimento di otto P.S.: “Martignano” (ore 09:47; 13:53) di 10,77 Km, “Santa Cesarea”(10:48; 14:54) di 10,55 Km, “Miggiano” (11:36; 15:42) di 14,29 Km e “La Conca” (18:14) di 4,66 Km. Sei, invece, le P.S. della 2a Tappa, domenica 4: “Specchia” (08:05; 10:55; 13:55) di 14, 32 Km e “Giuggianello” (08:56; 11:46; 14:46) di 14,11 Km.

Al termine della gara, con l’arrivo previsto a Lecce alle ore 16:40 di domenica, i concorrenti avranno percorso 747,90 Km totali e 171,94 di P.S.

Tutte le fasi del 50esimo Rally del Salento potranno essere vissute in diretta grazie ai collegamenti curati dalla Redazione Sportiva dell’emittente radiofonica tricasina “MondoRadio”.

ra i principali candidati alla vittoria finale c’è il nove volte campione italiano, ed attuale leader del C.I.R.: il toscano Paolo Andreucci che divide l’abitacolo della sua 208 T16 R5 con la compagna friulana Anna Andreussi. L’alfiere di Peugeot Italia è alla sua 19esima partecipazione al Rally del Salento che ha ha fatto suo in tre edizioni.

Particolarmente interessante la presenza del sedicenne finlandese Kalle Rovanperä, figlio di Harri (pilota del Mondiale Rally dal 1993 al 2006) seguito da tutti i Media del Mondo per via della sua storia: l’enfant prodige, compagno di squadra di Andreucci, ha iniziato a correre in auto a soli otto anni e nel 2016 ha vinto il campionato nazionale rally della Lettonia.

Ora disputa il C.I.R. grazie ad una deroga che gli consente di guidare nelle P.S. scambiandosi di posto con il navigatore nei trasferimenti.

Ma il suo obiettivo è poter arrivare il prima possibile nel Mondiale Rally e diventare il più giovane Campione del Mondo della storia.

Gianluca Eremita

Continua a Leggere

Appuntamenti

Pinuccio da Striscia la Notizia a Miggiano

Nell’ambito della rassegna letteraria “Miggiano si Libra”, sabato 24, alle 21

Pubblicato

il

Sabato 24 agosto, alle 21,oo, in via Roma, a Miggiano, nell’ambito della rassegna letteraria “Miggiano si Libra”, va in scena Pinuccio, di Striscia la Notizia.

Pinuccio, all’anagrafe Alessio Giannone, laureto in legge, attore e regista è diventato famoso grazie alla vetrina di Striscia ed alle sue improbabili telefonate che imperversano sul web e vengono spesso usate dalle trasmissioni televisive nei talk politici.

Divertimento assicurato per quanti vogliono trascorrere una serata all’insegna della satira pungente ed in allegria.

Continua a Leggere

Appuntamenti

De Santis: “Pienone negli alberghi per la Notte della Taranta”

Pubblicato

il

Come riportato da “Il Sole 24 ore”, il presidente di Federalberghi Lecce Raffaele De Santis ha evidenziato che si registra il tutto esaurito nelle strutture alberghiere del Salento nella settimana del Concertone de La Notte della Taranta.

Secondo i dati fornit, infatti, dal 19 al 25 agosto c’è un aumento di prenotazioni nelle strutture ricettive  salentine. “Questo dato, spiega Raffaele De Santis presidente di  Federalberghi Lecce, è parzialmente in controtendenza rispetto alla lieve flessione di richiesta turistica che si è registrata quest’anno nel periodo estivo. Non solo pienone dunque nella settimana clou dell’evento di Melpignano,  ma anche un nuovo dato che riguarda i turisti stranieri. Oltre alle consuete presenze dall’Europa e in particolare da Francia e Germania, nel 2019  aumentano le presenze da America, Australia e Cina”.

Il dato complessivo conferma quanto già evidenziato dal rapporto realizzato da CISET (Centro internazionale di studi sull’economia turistica) insieme a Confcommercio Iatlia e Agis: “Gli effetti della Notte della Taranta sulla ricettività sono quindi percepiti soprattutto nell’appuntamento del concertone finale, che è segnalato da quasi la metà degli operatori del Salento come ragione di aumento delle prenotazioni”.

Dallo stesso rapporto emerge che in ciascuna edizione, a partire da una spesa diretta dei visitatori sul territorio pari a 16,8 milioni € (di cui 13 milioni nei servizi), si generano 6 milioni € di valore aggiunto nel territorio. A fronte di un budget di circa 1,2 milioni di Euro speso nell’organizzazione di ciascuna edizione, ogni euro investito nell’evento produce 14 Euro di spesa dei visitatori, per 5 Euro di valore aggiunto.

Spesa degli spettatori in loco: € 16,8 milioni totale, di cui € 13,4 milioni per servizi; € 3,4 milioni per beni

Valore aggiunto prodotto dalla spesa degli spettatori in loco: € 6,3 milioni totale; € 5,8 milioni per servizi e € 540 mila per beni.

Cecilia Leo

Continua a Leggere

Appuntamenti

“Tre donne e un Vescovo” a Montesano

Appuntamento a Palazzo Bitonti col giornalista Zavattaro

Pubblicato

il

Decimo appuntamento con Palazzo d’autore a Montesano Salentino, sabato 24 agosto, ore 21.00, con Fabio Zavattaro, autore del libro “Tre donne e un Vescovo”.
Giornalista Vaticanista, Zavattaro è stato il giornalista italiano (Avvenire – RAI) più a contatto con la Santa Sede durante gli ultimi anni di pontificato di Papa Giovanni Paolo II, così come per il conclave successivo, che nel 2005 ha visto l’elezione al soglio di Pietro del Cardinale Joseph Ratzinger (Benedetto XVI); tutt’ora impegnato nel pontificato di Papa Francesco. Autore e regista di molti documentari e di saggi letterari.
Interverranno il Nunzio Apostolico nella Repubblica Araba d’Egitto, nonché delegato presso l’Organizzazione della Lega degli Stati Arabi, Mons. Bruno Musarò, e il Vescovo della Diocesi di Ugento – Santa Maria di Leuca, Mons. Vito Angiuli.

L’appuntamento si terrà in piazza IV novembre presso palazzo Bitonti.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus