Maglie: il Liceo Capece in Tv

Il Liceo Capece sarà protagonista sulla scena nazionale per la realizzazione di uno speciale di RaiScuola sul progetto/concorso “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione”.

Saranno, infatti, a Maglie dal 13 al 15 maggio il responsabile Speciali Rai Scuola Pietro De Gennaro, la regista Alessandra Peralta e l’autore Alessandro Greco.

Saranno riprese le scene fondamentali del progetto attivato dai prof De Giuseppe, Franchini, Giannachi, Melissano e Vinci dal titolo “Mo …ri …cantiamo” e che vedono coinvolti, come protagonisti, gli studenti del Liceo Capece.

La dirigente scolastica Gabriella Margiotta

Sono trascorsi più di 60 anni dal 13 giugno 1958”, dichiara la dirigente Gabriella Margiotta, “quando Aldo Moro, Ministro all’Istruzione, decretò con il DPR n. 585 l’introduzione dell’Educazione Civica nella scuola italiana che ora per disposto legislativo torna come “materia” con riconoscimento ufficiale, con un numero ben preciso di ore curricolari e con voto finale. Non più “Cittadinanza e Costituzione”, affidata spesso ad insegnanti di Diritto (di solito assegnati nell’organico dell’autonomia alle singole istituzioni scolastiche), di fatto, però, ritenuta materia “cenerentola”, sicuramente trasversale, ma pur sempre marginale. Fortemente convinti della valenza formativa per i nostri studenti di uno studio sistematico della Costituzione, abbiamo promosso al Liceo Capece diverse iniziative inerenti alla Legalità, partecipando anche al progetto “Dalle Aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione”, partendo proprio dall’esame e da alcuni scritti di Aldo Moro, padre costituente ed illustre cittadino magliese”.

Il progetto, approfondendo i principi fondamentali della nostra Costituzione”, continua la dirigente scolastica, “ha permesso agli studenti di acquisire consapevolezza dei diritti e dei doveri di solidarietà in una dimensione non solo nazionale, ma anche europea. Originale il riferimento ai contenuti di qualche canzone dell’artista Fabrizio Moro, cantautore e vincitore (insieme ad Ermal Meta) dell’edizione del festival di Sanremo 2018, quarant’anni dopo la tragica scomparsa di Aldo Moro“.

Con massimo entusiasmo e partecipazione”, conclude la prof.ssa Margiotta, “gli Studenti hanno seguito le varie attività, magistralmente coordinate dal docente referente, Fausto De Giuseppe realizzando un video conclusivo”.

Tags:


Commenti

commenti