Musica e talento: l’Orchestra Giovanile a Leuca

Grande successo per il concerto d’esordio stagionale dell’Orchestra Giovanile S.M.I.M. della provincia di Lecce, esibitasi in Piazza San Giorgio, gemma incastonata in quell’autentico gioiello che è il centro storico di Matino. Stasera si bissa in un altro scenario incantevole: a Santa Maria di Leuca, al Santuario De Finibus Terrae (start ore 20,30).

L’Orchestra Giovanile mette in rete le eccellenze musicali dei nostri giovani: è stata costituita nel giugno del 2016, su progetto dell’Istituto Comprensivo Matino, con lo scopo di favorire, mediante la musica, il processo di crescita dei giovani e creare un’occasione significativa e coinvolgente d’incontro tra le varie esperienze musicali delle scuole in Rete.

Si compone di circa 100 elementi selezionati tra i migliori alunni che frequentano le sezioni ad indirizzo musicale della provincia.

La Rete S.M.I.M. (Scuole Medie ad Indirizzo Musicale) riunisce un gruppo di 13 Scuole secondarie di 1° grado facenti parte degli Istituti Comprensivi della provincia di Lecce: l’Istituto Comprensivo di Matino scuola capofila, I.C. di Alessano/Specchia, I.C. “I. Calvino” di Alliste, I.C. Polo 2 di Casarano, I.C. di Corsano/Tiggiano, I.C. “V. De Blasi” di Gagliano del Capo, I.C. di Galatone Polo 1, I.C. di Matino, I.C. di Poggiardo/Spongano, I.C. ”G. Pascoli” di Tricase, I.C. “Tricase – via Apulia”. Presenti anche i due Licei Musicali “E. Giannelli” di Casarano e “G. Palmieri” di Lecce e alcuni ragazzi e ragazze che frequentano la scuola superiore e che continuano a studiare musica. La Rete si avvale della collaborazione del Conservatorio di Musica “T. Schipa” di Lecce. L’Orchestra è diretta dal professore Sergio Carluccio.

Tags:


Commenti

commenti