Non Rassegnamoci: “U Parrinu” a  Cutrofiano

Appuntamento venerdì 23 novembre alle ore 20,30 (ingresso gratuito) con Christian Di Domenico presso la Chiesa San Giuseppe (via Siracusa, 1) a Cutrofiano.

L’attore porterà in scena lo spettacolo “U Parrinu – La mia storia con Padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia“.

Si tratta di un monologo scritto, diretto ed interpretato da Christian Di Domenico. Il fulcro della vicenda è Il parroco (U Parrinu) che con la sua dirompente e innovativa azione educativa nei confronti dei giovanissimi e dei più adulti ha smosso gli animi di molti, rappresentando una cellula impazzita nell’ambito di comportamenti sociali ormai consolidati, complice l’indifferente carenza delle Istituzioni.

Christian Di Domenico è un attore e pedagogo abilitato allo sviluppo e all’insegnamento della metodologia teatrale acquisiti dal Maestro russo Jurij Alschitz dalla European Association For Theatre Culture, presso la quale ha conseguito il Master for Teaching.

Ha conseguito il diploma d’Attore presso la Scuola di Teatro di Bologna diretta da Alessandra Galante Garrone e ha proseguito i suoi studi Presso la Civica Scuola d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano. Ha lavorato in qualità di attore in teatro con Gianpiero Borgia, Alessio Bergamo, Simona Gonella, Massimo Navone, Jerzy Sthur, Giorgio Marini, Gabriele Vacis, Elio De Capitaani, Marco Baliani, Carlo Bruni, Sonia Antinori, Mariano Dammacco, Michele Sinisi.

Al cinema ha lavorato con Giuseppe Bertolucci, Antonio Albanese e Giuseppe Battiston.

L’iniziativa rientra nella sezione “Non Rassegnamoci” della rassegna “Daimon *19” organizzata da 29nove Soc. Coop. – Teatro Cultura e Spettacolo con la collaborazione della Parrocchia di San Giuseppe di Cutrofiano.

Tags:


Commenti

commenti