Salento & Jazz: Peppe Servillo all’Apollo

Il pubblico ha già decretato il successo dell’International Jazz Day, giornata internazionale proclamata dall’Unesco, con doppio appuntamento al Must e al Teatro Apollo di Lecce, promossa  dal Locomotive Jazz Festival  ed organizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Lecce.

Si parte alle 17.30 al MUST (MUseo STorico della città di Lecce) con la presentazione del libro di Marina ValensiseLa cultura è come la marmellata”; al tavolo dei relatori Loredana Capone, assessore della Regione Puglia con delega all’Industria turistica e culturale; Luigi Coclite, assessore del Comune di Lecce con delega agli Spettacoli e agli eventi; Raffaele Casarano, musicista e direttore artistico del Locomotive Jazz Festival; Giancarlo Negro, presidente di Confindustria Lecce; Fabrizio Manzulli, marketing manager del LJF; Valentino Nicolì, amministratore della Srl Nicolì Costruzioni, azienda in prima linea nella cura e nel restauro di beni culturali.

Alle 21, invece ma stavolta al Teatro Apollo, un concerto che vedrà impegnati al fianco di Raffaele Casarano: Peppe Servillo, Giovanni Falzone, William Greco, Carla Casarano, Marco Bardoscia e Marcello Nisi: un bagno di jazz in attesa della dodicesima edizione del Locomotive Jazz Festival, che tra luglio e agosto proporrà un nuovo e serrato calendario di eventi in tutta la Puglia.

Tags:


Commenti

commenti