Tra i piccoli borghi ed i tratturi di Marina Serra

L’Associazione di Promozione Sociale “Marina Serra” di Tricase, con il patrocinio del Parco Costa Otranto-Leuca- Bosco di Tricase, organizza “Una passeggiata tra i piccoli borghi ed i tratturi di Marina Serra”.

LavaturuRitrovo domenica 30 novembre alle 9 al parcheggio del “Lavaturu”. Alle 09,30, partenza per la passeggiata tra i piccoli borghi ed i tratturi del centro abitato di Marina Serra per far conoscere alcuni giardini, ville e piccoli tratturi posti nella Marina Serra. Lungo il percorso i partecipanti saranno accompagnati dai soci dell’Associazione, Amedeo Gualtieri e Michele Turco, profondi conoscitori delle bellezze naturalistiche ed architettoniche di Marina Serra. Si proseguirà sino alla Torre Palane, passando davanti alle Grotte dello “Spinchialuru 1 e 2”; poi, lungo piccoli tratturi e stradine interne, si passerà davanti a Villa Palma e si arriverà a Villa Resci per poi risalire sino alla litoranea. Intorno alle 11, l’arrivo al Piazzale panoramico (accanto all’Antenna TV). alle 11,45, spuntino contadino con pizza rustica, fucazzedde, pane e pecorino, ovviamente innaffiato da buon vino locale, possibilmente “Novello”. Lo spuntino sarà offerto dall’Associazione “Marina Serra”ed ognuno sarà libero di lasciare un’offerta. È opportuno prenotare la partecipazione alla passeggiata entro le ore 12 di sabato 29 novembre, contattando Amedeo Gualtieri, al 339/2473475 o all’e-mail amedeogualtieri@virgilio.it.

Aderiscono all’iniziativa: Coppula Tisa, Terra Rossa, Linfa Tumara, Trekking Tricase, Legambiente-Circolo di Tricase. In caso di maltempo la passeggiata sarà rinviata alla domenica successiva.

Tags:


Commenti

commenti