Tricase: spettacolo di luci sul Convento

Un Architectural mapping sulla facciata della Chiesa di San Domenico: potremo assistere allo spettacolo martedì 30 dicembre (prima proiezione alle 21, seconda alle 22), in Piazza Pisanelli, sulle mura della chiesa nota come “Il Convento”.

luciIl mapping vedrà al suo interno effetti tipici del mapping in 3D e 2D, attraverso la ricostruzione e la decostruzione della facciata in molteplici forme e richiami sulle festività natalizie; il tutto insynch, con audio preparato ad hoc per l’occasione.

Il progetto è curato da InSynchLab, composto dal tricasino Daniele Cazzato e dai leccesi Andrea Carpentieri, Marco Cataldo e Andrea Di Tondo. InSynchLab è un progetto che nasce nel 2010 dal laboratorio del corso di Nuove tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Brera di Milano, con il proposito di rivoluzionare il panorama contemporaneo delle produzioni multimediali. Nato dall’incontro di più elementi, ma soprattutto dallo scambio di visioni differenti, InSynch Lab è prima di tutto innovazione. Si avvale delle più ricercate collaborazioni, costantemente aggiornate da quello che è il panorama universitario e non solo. L’interazione è una delle parole chiave del gruppo che indica non solo la metodologia lavorativa di squadra, ma anche l’interesse per le forme di creatività che pongono lo spettatore al centro dell’opera.

Tags:


Commenti

commenti