Una domenica alla scoperta dei borghi salentini

Il 28 maggio continua l’iniziativa promossa da Confcommercio Puglia in collaborazione con ConfGuide Puglia.

Riscoprire i borghi di Puglia spesso turisticamente dimenticati ma ricchi di storie e tradizioni. È questo l’obiettivo che Confcommercio Puglia si propone con il progetto “99 Borghi – #raccontodiPuglia” in collaborazione con Confguide Puglia, Regione Puglia e Pugliapromozione.

Domenica 28 maggio 99borghi ritorna: le guide certificate della rete Confguide continueranno a proporre visite gratuite nei centri storici della Regione.

Questi i borghi salentini che sarà possibile visitare: Acquarica del Capo, Corigliano d’Otranto, Galatina, Minervino di Lecce, Muro Leccese, Otranto, Palmariggi, Poggiardo, Presicce, San Cesario di Lecce, Ugento.

Le visite guidate si svolgeranno durante la mattina con inizio alle ore 10. Protagonisti della giornata saranno i Comuni dell’entroterra pugliese.

I parchi, la murgia, le gravine, il Salento. Tesori della terra che dischiudono la loro inaspettata bellezza.

Nella prima edizione del progetto, svoltasi lo scorso 2 aprile, sono stati coinvolti più di 90 comuni della Puglia. Il riscontro del pubblico è stato notevole, con 2000 prenotazioni on line per le visite guidate, quasi 5000 partecipanti nella giornata e più di 10000 like sulla pagina facebook dell’iniziativa.

Attraverso storie e aneddoti le guide regaleranno a turisti e residenti un’esperienza unica per conoscere la parte più autentica del territorio pugliese e ridarle il giusto valore artistico e culturale.

La partecipazione è aperta e gratuita.

È possibile seguire l’iniziativa sui social tramite la pagina Facebook e il profilo Instagram “99 borghi”. Per informazioni: www.99borghi.it / info@99borghi.it

Tags:


Commenti

commenti