Casarano: il NOE di Lecce denuncia tre persone

(19 ottobre) – I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Lecce hanno denunciato l’amministratore unico di una Società dedita alla lavorazione delle pelli per aver smaltito illecitamente, mediante incenerimento, rifiuti speciali non pericolosi costituiti da imballaggi di carta e di cartone, utilizzati per il confezionamento di calzature. Gli stessi militari hanno poi denunciato i due…

Continua a leggere...

Incidente stradale: morto 60enne

Sulla Tangenziale Ovest, allo svincolo per San Cataldo, ha perso la vita nel pomeriggio di domenica 18 ottobre, Cosimo Quarta, di Novoli. L’uomo, probabilmente a causa di un malore, ha perso il controllo della sua Fiat Uno, che è finita contro il guard rail, rimanendo incastrato tra l lamiere. Soccorso e trasportato al “Fazzi” di…

Continua a leggere...

Operazione contro l’abusivismo edilizio

Nel corso di specifici servizi finalizzati alla prevenzione e repressione del fenomeni dell’abusivismo edilizio, disposti dalla Compagnia Carabinieri di Tricase, un importante risultato è stato ottenuto dalla Stazione di Castrignano del Capo. I militari hanno denunciato in stato di libertà F.D.S., un pensionato di Gagliano del Capo, il quale, nella meravigliosa cornice naturale della località…

Continua a leggere...

Casarano, 4 denunce per smaltimento illecito

I carabinieri del nucleo operativo ecologico di Lecce, al termine di una serie di controlli ambientali effettuati presso alcune aziende operanti nel settore della produzione calzaturiera, ubicate nella zona industriale di Casarano, hanno segnalato alla procura della repubblica di Lecce 4 persone per varie violazioni del testo unico ambientale

Continua a leggere...

Contrasto reati salute pubblica

(16 ottobre) – Operazione a largo raggio dei Carabinieri della Compagnia di Gallipoli, finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati riguardanti la salute pubblica e delle truffe agroalimentari. Iniziata alle prime luci del mattino e conclusasi nel primo pomeriggio, è stata svolta su tutto il territorio di competenza della Compagnia gallipolina, in collaborazione con il…

Continua a leggere...

Sannicola: sottrazione di minori, denunciata madre

(16 ottobre) – Questa mattina alle 8, i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione di indagini iniziate nel Salento e terminate in Calabria, hanno deferito in stato di libertà una signora del posto, madre di due figli, uno di 10 e l’altra di 7 anni. In seguito ad incomprensioni con il proprio coniuge, la signora,…

Continua a leggere...

Galatina: pensionato scoperto con pugnali e coltelli

(16 ottobre) – Nella mattinata odierna, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà, per detenzione illegale ed omessa denuncia di armi bianche, S.C., pensionato del posto. In seguito ad una perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto, sparsi per tutta la casa, ben 34 tra coltelli e pugnali di ogni dimensione e…

Continua a leggere...

La GdF di Maglie sequestra immobili abusivi a Botrugno

(16 ottobre) – Militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Maglie, nell’ambito di controlli in materia di abusivismo edilizio, hanno sottoposto a sequestro a Botrugno cinque unità abitative (otto ville), per complessivi 1.270 mq, realizzati senza le prescritte autorizzazioni e/o difformi dalle stesse. Quattro responsabili sono stati denunciati all’autorità giudiziaria. Dall’inizio dell’anno ad oggi,…

Continua a leggere...

Gallipoli: arresti per ordine di carcerazione

(16 ottobre) – I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato nella serata di ieri, in ottemperanza di due ordini per la carcerazione emessi dalla Procura della Repubblica di Lecce, Ufficio Esecuzioni, T.E., 35 anni, e R.G., 42 anni. Il primo per detenzione di arma clandestina, reato commesso a Gallipoli il 13 ottobre 2007; il secondo…

Continua a leggere...

Trepuzzi: pensionato in manette per violenza sessuale

(15 ottobre) – I Carabinieri della locale Stazione, unitamente al personale dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Campi, hanno arrestato in flagranza di reato un pensionato 62enne, G.S., accusato di violenza sessuale e calunnia, perpetrato nei confronti di un 19enne nigeriano. L’anziano, dopo aver offerto un passaggio con la propria auto al malcapitato che aveva da poco perso il treno a…

Continua a leggere...

Approfondimenti