A Lecce la prima Biblioteca di Quartiere

Partono le attività del Gruppo culturale “Stravaghiamo”. In collaborazione con l’Oratorio Centro Giovanile Salesiano e l’Associazione StradeGiovani Aps, nascerà infatti la prima “Biblioteca di Quartiere” della città di Lecce, aperta a tutti. Sede del nuovo centro culturale saranno alcuni locali messi a disposizione dai Salesiani di don Bosco, che hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa proposta…

Continua a leggere...

Lecce, San Pio: “Guardate come viviamo!”

Soffitti pericolanti, finestre prive di vetri, umidità dappertutto. È questo lo scenario che si ha di fronte se si mette piede in molte delle case popolari situate nel quartiere San Pio di Lecce, di proprietà dello Iacp (Istituto Autonomo Case Popolari) del capoluogo. Una situazione molto difficile quella che stanno vivendo i cittadini di questo…

Continua a leggere...

Casalabate cambia Comune

Il Consiglio Regionale ha deliberato unanimemente, ed in base alla Legge 26/1973, il passaggio della Marina di Casalabate dal Comune di Lecce a quelli di Squinzano e Trepuzzi, con Campi Salentina che, nonostante la ferma volontà dell’Amministrazione, per ora non è entrata ancora perché “non confinante” con Lecce. Ha colpito molto in senso positivo la…

Continua a leggere...

Lecce, Vigili Urbani: nuova sede in centro?

Lo scorso 28 gennaio la lamentela da parte di Pasquale Aralla, presidente della 1^ Circoscrizione Centro-Mazzini, in merito all’assenza dei Vigili di Quartiere, esperimento che invece ha visto coinvolte tutte le altre Circoscrizioni leccesi. Aralla lanciò quindi la richiesta all’assessore alla Polizia Municipale, Lucio Inguscio, ed al comandante della Polizia Municipale, Col. Donato Zacheo, affinchè…

Continua a leggere...

Lecce: giovani e donne in bici per dire “Pace si può”

“GPace – Giovani per la Pace” sostiene l’iniziativa di CicloAmici Lecce, nella mattinata di domenica 21 febbraio, con la presenza di Cecilia Gentile e la sua esperienza in bici dal Libano alla Palestina. Niente è impossibile per la bici se a far girare i pedali sono la determinazione, la grinta, e (se vogliamo) l’incoscienza di donne provenienti da…

Continua a leggere...

La fortuna bacia Lecce

Un milione 740mila euro vinti con il Gratta e Vinci “Turista per sempre” nella Ricevitoria di Fabio Maglio, in via Marconi, in centro. Il biglietto sarebbe stato venduto l’11 febbraio ed al titolare è arrivata in una lettera, dov’era contenuta la fotocopia del biglietto vincente e la scritta “Grazie!”. Come sempre, ovviamente, si sono scatenate…

Continua a leggere...

Ecco la città wireless: a Lecce si navigherà gratis e senza fili

Venerdì 12 febbraio, alle 11,30, in una insolita location all’aperto come piazza Madre Teresa di Calcutta, il sindaco Paolo Perrone, l’assessore alle Attività Produttive e all’Innovazione Tecnologica Attilio Monosi, e il dirigente del settore Sistemi Informativi Antonio Esposito, presenteranno alla stampa e a tutti i cittadini i nuovi servizi attivati grazie al progetto Lecce Città…

Continua a leggere...

“M’illumino di meno” a Lecce

Festival dell’Energia e Comune di Lecce aderiscono all’edizione 2010 di M’illumino di meno, l’iniziativa lanciata sei anni fa dalla trasmissione di RadioDue Caterpillar per sensibilizzare l’opinione pubblica sul risparmio energetico. Alle 17 di venerdì 12 febbraio, per tre ore, si spegnerà l’illuminazione in Piazza Sant’Oronzo, gesto simbolico a testimonianza della volontà di combattere gli sprechi…

Continua a leggere...

1ª Biennale del Salento al Castello Carlo V a Lecce

Sabato 13 febbraio, alle 19,30, presso il Castello Carlo V a Lecce, la Galleria “Tracce Arte Contemporanea” presenta la rassegna d’arte “Tracce Contemporanee, 1ª Biennale del Salento” (che durerà fino al 14 marzo). La mostra mette a fuoco le avanguardie salentine che hanno saputo utilizzare i mezzi propri della cultura, della civiltà e della comunicazione,…

Continua a leggere...

Lecce: il Sindaco celebra il ricordo delle foibe

Mercoledì 10 febbraio, Lecce celebra la Giornata del Ricordo in memoria delle vittime delle foibe e degli esuli dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra. “Abbiamo il dovere di ricordare i morti delle foibe”, evidenzia il sindaco Paolo Perrone, “più di altre e ugualmente numerose vittime di eccidi, guerre, persecuzioni e…

Continua a leggere...

Approfondimenti