Connect with us

Cronaca

Accoltellato al braccio: è caccia a turista

Aggredito 33enne di Presicce da napoletano in vacanza. L’episodio si è verificato a Torre Pali

Pubblicato

il

Arriva in ospedale ferito: “Sono stato accoltellato”.

Un 33enne di Presicce si è fatto medicare nelle scorse ore dai medici del pronto soccorso dopo una aggressione subita a Torre Pali, marina di Salve. La ferita, fortunatamente, non è grave: si tratta di un taglio al braccio guaribile in una decina di giorni.

Automatico, però, a quel punto l’intervento degli agenti del commissariato di Taurisano che, raggiunto il 33enne in ospedale, ne hanno poi raccolto la testimonianza, avviando una indagine in merito all’accaduto.

Non trapelano ancora i motivi dell’accoltellamento ma gli inquirenti avrebbero in mano dei dettagli in merito all’aggressore, un turista napoletano in vacanza in Salento.

Questo episodio va a sommarsi ad un altro ferimento con arma da taglio registrato due giorni fa a Palmariggi, dove un uomo aveva aggredito per futili motivi il fratello davanti alla madre. Finendo poi per essere arrestato.

Cronaca

 Maltempo, non è finita

Pioggia e vento: neanche il tempo di fare la conta dei danni del potente ciclone mediterraneo, che è in arrivo una nuova intensa perturbazione. Le immagini di Gallipoli sommersa dal mare

Pubblicato

il

Dopo il violento ciclone che ha flagellato l’Italia in lungo e in largo, nuove perturbazioni anche intense punteranno l’Italia nella seconda parte della settimana.

Dopo gli allagamenti le esondazioni e i  tanti danni provocati ieri in tutto il Salento a ridosso del prossimo week end dovremo fare ancora i conti con il vento che la farà nuovamente da padrone: giovedì temporanea e parziale attenuazione della ventilazione, ma da venerdì nuovo netto rinforzo con Scirocco e Libeccio forte un po’ su tutto il centro sud.

Il clou sabato con raffiche di vento che potrebbero nuovamente superare i 70-80 km/h provocando altre mareggiate.

Come quella che ieri ha messo in ginocchio Gallipoli come si può vedere nel video girato questa mattina a Gallipoli.

Continua a Leggere

Cronaca

Torre San Giovanni: lungomare devastato

Pubblicato

il

Anche a Torre San Giovanni come in molte altre marine del Salento si contano i danni dopo l’ondata di maltempo di ieri.

Onde alte fino ad otto metri hanno buttato giù il muretto di delimitazione e semidistrutto il lungomare della Marina di Ugento.

Un po’ tutti sono al lavoro per riportare la bella marina alla normalità.

(foto in alto e in galleria di Antonio Vantagiato)

 

 

Continua a Leggere

Castrignano del Capo

Leuca, il giorno dopo

Un video mostra la forza distruttrice del vento e del mare ieri ha sferzato l’intero Salento

Pubblicato

il

The day after, il giorno dopo.

Ecco cosa resta a Santa Maria di Leuca dopo lo straordinario martedì di maltempo che ha sferzato il Salento con nubifragi, raffiche di vento oltre i 100 km/h e mareggiate.

L’unica (grande) consolazione è che non si sono registrati danni a persone.

Per quanto riguarda le cose, è ancora presto per fare la conta dei danni ma le immagini del video sotto lasciano poco spazio alle illusioni.

Danneggiate molte barche nel porto tra queste anche la Kiss, veliero in dotazione al Nautico dell’IISS Don Tonino Bello di Tricase. Per fortuna i danni all’imbarcazione del Nautico sono stati leggeri.

Ben più gravi invece quelli alle imbarcazioni sequestrate, ormeggiate al transito e che il mare stanotte ha sbattuto sulle banchine interne del porto turistico.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus