Al Postamat con l’escavatore

Furto “spettacolare” nella notte a Galugnano, frazione di San Donato di Lecce.

Ignoti hanno preso d’assalto l’ufficio postale, in particolare il Postamat, sradicandolo dal muro con un escavatore. Con la pala meccanica, i malviventi hanno raggiunto largo Vittorio Emanuele III e dopo aver estratto lo sportello lo hanno caricato su un secondo mezzo, col quale si sono dati alla fuga indisturbati.

È un colpo sulla falsa riga di quello tra venerdì e sabato notte a Marittima (Diso) dove, con le stesse modalità, sono state asportate migliaia di euro dalla banca Unicredit.

Il bottino è in fase di quantificazione. I carabinieri all’opera per trovare tracce dei malviventi. Lo scenario lasciato dal loro passaggio è una parete divelta, calcinacci e vetri a terra ed un ufficio postale affacciato in strada.

Tags:


Commenti

commenti