Altra discarica abusiva a Giurdignano

Per la seconda volta nel giro di una settimana Giurdignano sale alla ribatalta della cronaca per la scoperta di una discarica abusiva di scarti edili.

Dopo l’intervento del 5 febbraio scorso e la denuncia di un uomo di Maglie (CLICCA QUI), gli uomini della Stazione Carabinieri Forestale di Otranto  sono dovuti tornare in agro di Giurdignano dove hanno denunciato V.E.F., 55enne del posto.

L’uomo è ritenuto responsabile di gestione di rifiuti non autorizzata e deposito incontrollato di scarti di demolizione, su di un’area estesa di circa 500 mq, ubicata all’interno di un fondo ricadente nel territorio comunale di Giurdignano.

Tags:


Commenti

commenti