Aradeo: ancora un furto al campo

Dopo il primo furto subito il 21 marzo scorso, l’A.S.D. Aradeo si trova ad affrontare un ulteriore colpo ai danni dell’impianto sportivo.

L’ennesimo raid è stato consumato prima dell’ultimo appuntamento di campionato di Promozione (Girone B).

Il colpo segue le dinamiche del precedente, con la forzatura del lucchetto dell’inferriata; e lo sfondamento della porta d’ingresso agli stabilimenti del plesso sportivo.

I vandali una volta penetrati all’interno, hanno proceduto a scassinare il distributore di bevande automatico e lasciando l’intero impianto nel caos più totale dopo l’insano gesto.

Roberto Meli

Tags:


Commenti

commenti