Botte alla nonna per soldi

Picchiava la nonna 95enne per farsi dare i soldi per la droga.

In manette per maltrattamenti in famiglia ed estorsione continuata Alessandro Lucci, 40 residente a Santa Marinella (Rimini).

L’uomo è stato arrestato a Casarano dove i carabinieri sono intervenuti presso l’abitazione dell’anziana donna.

Poco prima il nipote l’aveva minacciata e strattonata: pretendeva che gli desse il denaro per acquistare la droga.

I sanitari del 118 chiamati ad intervenire hanno riscontrato sula nonnina alcuni ematomi.

Le indagini dei carabinieri hanno verificato che altre volte, una almeno nella medesima giornata, l’uomo aveva destinato alla nonna quelle attenzioni tutt’altro che amorevoli.

Espletate le formalità di rito, per Lucci si sono aperte le porte del carcere di Lecce.

Tags:


Commenti

commenti