Calci e pugni ai sanitari del 118 ed ai carabinieri. Arrestato

I carabinieri della compagnia di Casarano hanno arrestato, ad Alliste, per violenza a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e danneggiamento aggravato, Giannuzzi Lucio, nato Gallipoli, classe ’79,  residente a Felline, frazione di Alliste.

I militari erano intervenuti presso l’abitazione del Giannuzzi, il quale per futili motivi aveva avuto una lite con la propria convivente che aveva allertato i carabinieri. Constatato lo stato psico-fisico dell’uomo, per abuso di alcol e sostanze stupefacenti, sono intervenuti i sanitari del 118.

L’uomo per eludere l’opera di identificazione, colpiva con calci e pugni l’ambulanza ed un’auto dei carabinieri, danneggiando il parabrezza e un finestrino. Inoltre, non pago, si avventava contro i militari operanti che lo hanno bloccato sono con l’utilizzo dello spray al peperoncino.

Arrestato, è stato accompagnato presso il carcere di Lecce.

Tags:


Commenti

commenti