Discarica abusiva, denunciata proprietaria terreno

Una donna di 46 anni è stata denunciata per attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

M.A.M., di Botrugno è la proprietaria di un fondo agricolo di 350 mq circa, sito nella vicina San Cassiano.

Secondo l’accusa avrebbe realizzato all’interno di quell’area una discarica abusiva con relativo stoccaggio di rifiuti speciali pericolosi e non, costituiti da: materiale inerte proveniente da attivit di demolizione edile; materiale ferroso vario (carcasse di veicoli, elettrodomestici obsoleti); pneumatici e materiale vario (plastica, vetro e rifiuti solidi urbani).

La discarica è stata sottoposta a sequestro dai carabinieri della Stazione di Nociglia e la donna, come detto, denunciata in qualità di proprietaria del terreno.

Tags:


Commenti

commenti