Domiciliari e 18mila euro di multa per abuso edilizio

Finisce agli arresti domiciliari il 39enne, Pisanò Alessandro, di Casarano, a causa della sentenza definitiva per abuso edilizio in concorso, commesso nel 2009.

L’uomo dovrà scontare la pena residua di 8 mesi e pagare una multa di 18.000 euro.

Tags:


Commenti

commenti