Doppio sbarco: migranti a Tricase e Castro

Continuano gli sbarchi sulle coste adriatiche del Salento. Dopo quello di ieri a San Cataldo, oggi si è registrato l’arrivo di altri due gruppi di migranti, tra Castro e Tricase.

Al largo delle acque tricasine la Guardia di Finanza ha fermato all’alba un gommone con 24 uomini e 6 tra donne e bambini, tutti di provenienza siriana. Tra loro un presunto scafista, su cui le forze dell’ordine stanno indagando.

Sulla via tra Castro e Vignacastrisi, invece, è stato intercettato un gruppo di 34 persone, somale e siriane, tra cui una dozzina di donne ed una bambina.

Tutti i migranti sono stati trasferiti al centro d’accoglienza “Don Tonino Bello”, dopo aver ricevuto assistenza sanitaria.

Tags:


Commenti

commenti