Connect with us

Cronaca

Evade domiciliari dopo rapina a Taviano: in carcere

Pizzicato due volte fuori casa, nonostante gli arresti: disposto il trasferimento in carcere per 29enne di Ugento, a pochi giorni dal patteggiamento della pena

Pubblicato

il

Era ai domiciliari dopo una rapina dello scorso aprile, ma non li rispettava.

Gianluca De Paolis, 29 enne di Ugento, si è visto aggravare la misura detentiva a poche ore dal patteggiamento della pena per un colpo ad un supermercato di Taviano: l’uomo, con altri due “colleghi”, prese d’assalto il market Conad per poi fuggire a bordo di una Panda. La fuga fu però breve: i carabinieri circondarono ed arrestarono il gruppo.

Appena 5 giorni fa la notizia del patteggiamento a 3 anni di reclusione, mentre gli altri due rapinatori andranno a processo con rito abbreviato.

Non c’è pace però per De Paolis: nella giornata di ieri i carabinieri gli hanno notificato un insaprimento della misura detentiva  a causa di due episodi in cui è stato sorpreso fuori casa dai carabinieri, gli scorsi 26 agosto e 28 settembre.

Nelle due occasioni il giovane era stato deferito, con l’accusa di evasione, all’autorità giudiziaria, la quale ha disposto quindi il suo trasferimento in carcere.

Cronaca

SS 274: brutto incidente tra auto e motoape

Soccorsi sul posto e rallentamenti: traffico deviato temporaneamente su uno svincolo

Pubblicato

il

Incidente dopo il tramonto sulla Strada Statale 274 che collega Leuca a Gallipoli.

Il sinistro, registrato poco prima delle 21, è avvenuto nei pressi di Taviano.

I mezzi coinvolti sono andati quasi distrutti. Si tratta di una Toyota e di un Motoape. I resti hanno ostacolato e rallentato il traffico, che è poi stato deviato dalle forze dell’ordine in direzione dello svincolo per Melissano.

Sono due i feriti. La peggio l’ha avuta l’uomo a bordo del Motoape: lo schianto lo ha sbalzato fuori dal mezzo, sull’asfalto. Per lui corsa in ospedale in codice rosso.

Non sarebbero gravi invece le condizioni dell’altro uomo coinvolto.

Continua a Leggere

Cronaca

Ruffano, incendio in centro nella notte

Fiamme accanto a portone su Corso Margherita di Savoia

Pubblicato

il

Mistero a Ruffano dove, nella notte, un piccolo incendio è divampato nel cuore della notte.

Le fiamme hanno preso vita in pieno centro, su Corso Margherita di Savoia, nei pressi del portone di una abitazione.

I vigili del fuoco del Distaccamento di Tricase sono accorsi sul posto ed hanno domato il rogo. I carabinieri indagano sull’accaduto per risalire ad eventuali responsabili.

Continua a Leggere

Cronaca

Spaccio di cocaina: fermato 29enne

Sostanza e materiale atto alla preparazione delle dosi: in arresto uomo di Poggiardo

Pubblicato

il

Arresto in flagaranza di reato nella giornata ieri, venerdì 13 settembre, a Poggiardo.
I carabinieri hanno fermato M. G. B., 29enne del posto, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.
Il fermo è arrivato dopo una perquisizione personale e domiciliare nella quale i militari hanno rinvenuto 6 involucri contenenti 24 grammi circa di cocaina, oltre a sostanza da taglio, bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.
Sottoposto il tutto a sequestro, i carabinieri hanno portato il 29enne presso la casa circondariale di Lecce dove ora è stato lasciato nella disposizione dell’autorità giudiziaria.
Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus