Connect with us

Aradeo

La Scatina dalla parte delle donne

Da martedì 20, tra Parabita, Casarano, Aradeo e Neviano saranno affissi manifesti per la giornata mondiale contro ogni tipo di violenza nei confronti delle donne. 

Pubblicato

il

“La Scatina” in prima linea nella lotta contro ogni tipo di violenza nei confronti delle donne.

La campagna di sensibilizzazione vede la collaborazione della Rete Centri Anti Violenza-Comunità San Francesco presente con i suoi servizi su gran parte del territorio salentino.

La Scatina c’è e affinché si moltiplichino le voci invita chiunque voglia, enti privati e pubblici, a contattarli via mail all’indirizzo lascatina@gmail.com o sulla pagina facebook per ricevere il materiale da stampare o in alternativa da condividere sui social.

L’associazione parabitana di promozione culturale e sociale “La Scatina” è nata da poco, ma ha all’attivo già diverse iniziative di promozione culturale e sociale. Molti i temi affrontati, dall’immigrazione alla prevenzione del tumore femminile. Per il mese di novembre, a partire da martedì 20, in alcuni Comuni salentini saranno affissi alcuni manifesti che faranno riferimento alla data del 25 novembre, giornata mondiale contro ogni tipo di violenza nei confronti delle donne.

Una data importante: non ricorrenza né memoria, ma grido delle donne contro la violenza di genere, denuncia di sottomissioni e ricatti, lotta al silenzio quotidiano imposto a sofferenza e dolore che ancora tante e tante donne subiscono qui e altrove.

Non si può tollerare di pagare con la vita un affetto distorto, continuare ad accettare soprusi e prevaricazioni perché sole e impotenti.

La forza delle donne è il loro stare insieme, il loro coraggio è rompere omertà e paura adesso e per sempre.

La Campagna

Per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il 25 novembre affiggeremo in diversi comuni salentini diversi manifesti che riportano nel lato superiore le frasi più utilizzate per giustificare la violenza sulle donne, mentre, immediatamente sotto, il titolo di giornale di un caso di femmicidio.

Gli Scopi

Lo scopo è quello di sensibilizzare la comunità verso il tema del femminicidio, con l’auspicio di spronare tutte quelle donne che attualmente si trovano a vivere una condizione di violenza, sia essa fisica o psicologica, a rivolgersi agli enti di competenza.

I manifesti

Saranno affissi a Parabita, Casarano, Aradeo e Neviano. La campagna sarà pubblicata sui nostri social, invitando alla condivisione. Inoltre, i manifesti saranno inviati per e-mail a chiunque ne faccia richiesta, per stamparli in autonomia e affiggerli dove meglio si desidera. La campagna sarà infine inviata alle principali testate giornalistiche del territorio e agli ambiti territoriali.

Continua a Leggere

Appuntamenti

Open Day della Protezione Civile ad Aradeo

In occasione della Settimana della Protezione Civile promossa dal Dipartimento Protezione Civile

Pubblicato

il

È stata ufficialmente istituita la Settimana nazionale della Protezione Civile, che si svolgerà ogni anno in corrispondenza del 13 ottobre, data in cui si celebra la Giornata internazionale per la riduzione dei disastri, designata dall’Onu.

Lo ha stabilito una direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° aprile scorso, pubblicata in Gazzetta Ufficiale.

L’iniziativa è volta in particolare alla diffusione sul territorio nazionale della conoscenza e della cultura di protezione civile, allo scopo di promuovere tra i cittadini l’adozione di comportamenti consapevoli e di misure di autoprotezione, nonché a favorire l’informazione alle popolazioni sugli scenari di rischio, le buone pratiche da adottare e la conoscenza sulla moderna pianificazione di protezione civile, soprattutto alla luce delle novità introdotte con il decreto legislativo n. 1/2018.

Per tale iniziativa, sabato 19, dalle 10,30 alle 20, la sede della Protezione Civile di Aradeo, in via Scalfo 47, aprirà le porte dell’ associazione a tutti i cittadini, curiosi e studenti.

Sarà l’occasione per mostrare ai partecipanti le modalità di impiego, le criticità e le attrezzature in dotazione per affrontare le esigenze territoriali.

Continua a Leggere

Aradeo

Cede cric, ferito meccanico

Stava cambiando pneumatico a tir: trasportato d’urgenza in ospedale

Pubblicato

il

Incidente sul lavoro in mattinata ad Aradeo dove un meccanico è rimasto ferito mentre cambiava uno pneumatico.

L’uomo era sotto ad un tir quando improvvisamente il cric ha ceduto ed il mezzo lo ha colpito.

L’episodio è accaduto nel parcheggio del supermercato che si colloca dinanzi al municipio di Aradeo.

Soccorso dal 118, il malcapitato, un ragazzo di 24 anni, è stato trasportato d’urgenza al “Fazzi” di Lecce. Intanto il posto è stato raggiunto anche dagli ispettori Spesal che hanno appurato che sul siano rispettate tutte le norme di sicurezza presso il luogo di lavoro del meccanico stesso.

Continua a Leggere

Aradeo

Controlli anticaporalato: un deferimento

Nei guai donna di Aradeo: la sua società agricola ha 9 lavoratori ma non rispetta le regole

Pubblicato

il

Task force “anticaporalato” dei carabinieri e del personale N.I.L. e NAS di Lecce a segno in quel di Aradeo.
Una donna di Galatina, 50enne, è stata deferità in stato di libertà nella giornata di ieri.
Il reato contestatole dai militari è in materia di sfruttamento del lavoro.
In particolare la società agricola di Aradel,  di cui la donna è amministratore unico, si avvaleva del lavoro di 9 cittadini extracomunitari senza consegnar loro i dovuti dispositivi di protezione individuale indicati nel documento di valutazione dei rischi; senza installare sui luoghi di lavoro prescritti bagni chimici e senza registrare sul libro unico del lavoro le effettive giornate lavorative prestate.
Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus