Connect with us

Cronaca

Notte di fuoco in provincia

Roghi a Tricase, Ruffano e Lecce. Bruciati un pagliaio e due auto, indagano polizia e vigili del fuoco

Pubblicato

il

Tre incendi hanno tenuto impegnati nella notte i vigili del fuoco salentini.

A Lecce, attorno alle 4,20, ha preso fuoco un’auto in via Siracusa, nel quartiere 167. Si tratta di una Lancia Delta di un 87enne incendiata da ignoti: assieme agli uomini del 115, sul posto è arrivata la polizia che sta provando a risalire a chi ha appiccato l’incendio.

Altra auto in fiamme a Ruffano dove, in via Carlo Pisacane, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire attorno alle 2,30.

Di natura differente invece il rogo che ha illuminato la notte a Tricase: in periferia, in via Madonna della Pietà, ha preso fuoco un deposito di fieno. Le fiamme sono state alimentate dalla paglia e hanno dato filo da torcere alle squadre di pompieri che hanno dovuto lavorare diverse ore per spegnere l’incendio. Particolarità dell’evento sono le condizioni atmosferiche: l’incendio si sarebbe propagato nonostante la pioggia che nella notte è caduta su Tricase. Proprio per questo motivo i vigili del fuoco stanno appurando che non vi fosse del materiale infiammabile che abbia fatto da accelerante. Al momento l’ipotesi dolosa è in primo piano.

Cronaca

Spaccio: fermo ad Otranto

Nei guai un venticinquenne di Giurdignano

Pubblicato

il

I carabinieri di Otranto, durante uno specifico servizio finalizzato al contrasto di reati in materia di stupefacenti, hanno tratto arresto in flagranza di reato per detnzione e spaccio Daniele Amerigo Barone, 25 anni, di Giurdignano.

L’uomo è stato trovato in possesso di: tre panetti per complessivi gr.206 di hashish; un involucro contenente gr. 1,1 di marijuana; un bilancino di precisione e materiale per confezionamento dosi.

Il giovane è ora agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Continua a Leggere

Cronaca

Colpito da una barca: profondo taglio a una gamba

Incidente in mare e corsa in ospedale: l’uomo è sotto osservazione

Pubblicato

il

Colpito dall’elica di una barca di passaggio, un uomo è finito in ospedale con un grosso taglio ad una gamba.

È successo nel pomeriggio di oggi, domenica 21 luglio, nelle acque di Torre San Giovanni, marina di Ugento.

Non è ancora chiaro se il malcapitato sub fosse impegnato in una immersione. Le forze dell’ordine stanno infatti ricostruendo le fasi dell’incidente.

Certa resta invece la gravità della ferita: gli uomini del 118, dopo i primi soccorsi sul posto, lo hanno trasportato al “Panico” di Tricase. L’uomo è tuttora sotto osservazione: il taglio avrebbe interessato una arteria.

Continua a Leggere

Alliste

Camper in fiamme, un ferito

Prova a salvare il mezzo dall’incendio, si ustiona le gambe

Pubblicato

il

Disavventura per turista belga nella serata di ieri.

Il camper col quale era in vacanza in Salento, in sosta in un giardino di proprietà della sua compagna ad Alliste, ha preso fuoco ed è andato distrutto.

L’incendio è divampato attorno alle 21, probabilmente a causa di un corto circuito. Nel tentativo di bloccare il propagarsi delle fiamme l’uomo è rimasto ustionato alle gambe, ma senza gravi conseguenze. Il mezzo invece è andato distrutto.

È il secondo incidente occorso a turisti in poche ore a causa del fuoco. Nella mattinata di ieri infatti, a Otranto, una turista, in vacanza col compagno ed il figlio di 1 anno, era stata travolta da una esplosione ai fornelli a causa di una fuga di gas.

(immagine di repertorio)

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus