Pasquetta alcoolica, paura per due ragazzi di Tricase

Posto vecchio (marina di Salve), i festeggiamenti per la trascorsa Pasquetta non si sono conclusi nel migliore dei modi per due 17enni di Tricase.

Uno di loro è stato raccolto in spiaggia dai Carabinieri della stazione locale, impegnati a perlustrare la zona. Il giovane era da solo, disteso sulla sabbia, quasi in coma etilico. Il giovane è stato condotto d’urgenza presso il nosocomio Cardinale G. Panico di Tricase. Si è temuto il peggio, ma fortunatamente il giovane, in seguito alle cure del caso, si è ripreso poco dopo.

Stessa sorte è toccata, un’ora dopo, ad un altro compaesano 17enne sempre a Posto Vecchio. Questa volta i soccorsi sono stati chiamati da alcuni amici, preoccupati dalle condizioni in cui versava il giovane, completamente incapace di mantenersi in piedi.

In questo caso il ricovero in ospedale non è servito. I sanitari arrivati in spiaggia, hanno immediatamente soccorso il giovane che si è ripreso subito dopo.

Pare che i due ragazzi non si conoscessero e appartenessero a due comitive differenti.

Tanta paura dunque, per un fenomeno che è tristemente in crescita tra i giovanissimi.

Tags:


Commenti

commenti