Picchia la moglie davanti alle figlie

Ha picchiato per l’ennesima volta la moglie e, davanti alle figlie minorenni, ha minacciato di spararla con il suo fucile da caccia.

Dopo anni di angherie, questa volta però, la donna, 51 anni di Poggiardo, ha detto basta e lo ha denunciato ai carabinieri.

L’uomo, 49 anni, anche lui di Poggiardo,  denunciato a piede libero, dovrà così rispondere di maltrattamenti in famiglia aggravati e atti persecutori.

Nei confronti dell’aggressore, che risulta detentore di 6 fucili da caccia, i carabinieri di Spongano hanno anche proceduto  al ritiro cautelativo delle armi, nonché alla richiesta di revoca del titolo di polizia.

Tags:


Commenti

commenti