Rapine, due colpi in un ora: alimentari e scommesse

Due distinte bande hanno seminato il panico la sera dello scorso 28 ottobre in un alimentari di Melissano ed in una sala scommesse di Trepuzzi, fuggendo con l’incasso.

Il primo assalto a Melissano, ai danni del market di via Bellini, intorno alle 19.30. I 3 individui, armati di pistola e cacciavite e col volto coperto da passamontagna, sono entrati nell’alimentari ed hanno minacciato i presenti per farsi consegnare i soldi custoditi nel registratore di cassa. Arraffato il bottino, sono fuggiti assieme al complice che li attendeva in auto alle porte del negozio. Le indagini sono affidate agli agenti del commissariato di Gallipoli.

Il secondo assalto armato è avvenuto a Trepuzzi, intorno alle 20.30, ai danni di un internet point – centro scommesse di via Madonna del Buon Consiglio, dove tre banditi armati di due fucili e una pistola hanno fatto irruzione svuotando il registratore di cassa e la borsetta di una commessa e fuggendo poi, a bordo di un’alfa 147. Sulla vicenda indaga il comando dei carabinieri di Trepuzzi.

Tags:


Commenti

commenti