Sandro Ruotolo riavrà la scorta

Anche se non ho ricevuto ancora una comunicazione formale e tutto vero. È stata sospesa la revoca della mia scorta. Dal 15 febbraio non sarei stato più protetto. La scorta resta. Gli organi preposti dovranno quindi rivalutare la mia situazione e decidere di conseguenza“.

È stata sospesa la revoca della scorta al giornalista napoletano Sandro Ruotolo. Lo ha annunciato lo stesso Ruotolo su Twitter, anche se ha aggiunto di non aver ricevuto ancora nessuna conferma ufficiale.

A partire dal 15 febbraio, il ministero dell’Interno aveva deciso di togliere la scorta al giornalista, che l’aveva dal 2015 quando aveva ricevuto delle minacce dal boss dei casalesi Michele Zagaria per via delle sue inchieste sul traffico di rifiuti tossici in Campania. Zagaria, intercettato dagli investigatori avrebbe detto di “volerlo vedere squartato vivo

Tags:


Commenti

commenti