Tenta furto in casa, arrestato

Intorno alle due di notte aveva forzato la porta in ferro sul retro di un’abitazione ma, una volta entrato in casa, non ha fatto in tempo a prendere nulla perché gli sono piombati addosso i carabinieri.

È accaduto a Parabita in via Bologna.

È finito così in manette con l’accusa di furto aggravato Rosario Caraccio, 59 anni, di Casarano.

Indosso aveva due cacciaviti, ed una torcia a led che sono stati sottoposti a sequestro.

Caraccio, espletate formalità rito, è stato condotto presso la sua abitazione dove dovrà permanere agli arresti domiciliari.

Tags:


Commenti

commenti