Connect with us

Attualità

Elezioni a Cursi: Santoro lancia il suo vice Melcore

Nel centrodestra si cerca di superare le divisioni interne: L’area che fa capo a Forza Italia e vicina all’ex Ministro Raffaele Fitto, potrebbe alla fine anche ritentare la carta Donato Lanzilotto.

Pubblicato

il

Cursi ha 4.236 abitanti e poco meno di 3.700 aventi diritto al voto. Nell’ultima tornata elettorale, quella del 2009 che ha visto vincere Edoardo Santoro a capo della civica di centrosinistra “Insieme per Cursi”, ha avuto addirittura cinque liste e 5 candidati Sindaco! E pare che le divisioni siano tutt’altro che superate, soprattutto nel centrodestra. Si continua a lavorare nel tentativo di trovare un’unione di intenti, altrimenti si rischia nuovamente di gareggiare ad handicap. L’area che fa capo a Forza Italia e vicina all’ex Ministro Raffaele Fitto, potrebbe alla fine anche ritentare la carta Donato Lanzilotto (sempre se quest’ultimo darà la sua disponibilità) anche perché, tra i fittiani c’è la presa di coscienza che, male che vada, anche non dovesse trovarsi quella famosa unità di intenti, comunque non si potrà lasciare il paese senza un’opposizione.

Edoardo SantoroIl gruppo di amministratori uscenti, intanto, ringrazia e prepara le sue cartucce per la prossima primavera. Santoro, che nella tornata elettorale del 2009 è stato riconfermato Sindaco, ha completato i due mandati e non può essere ricandidato. Così, secondo quanto trapela, il candidato alla poltrona più importante del paese dovrebbe essere il vice sindaco uscente, Antonio Melcore. Quasi un erede naturale. Come ci ha detto il sindaco uscente Santoro, però, “sarà l’Assemblea del PD a stabilirlo. Primarie? Non credo siano opportune: le abbiamo fatte tre volte negli ultimi due anni e il nostro gruppo ha sempre avuto la meglio. Ma sarà sempre l’Assemblea del partito a decidere”.
Resta da vedere, poi, se il Movimento 5 Stelle, che alle ultime politiche ha praticamente pareggiato i voti di Pd e Pdl, riuscirà a produrre una propria lista ed un proprio candidato.
Ricordiamo, infine, che nella tornata elettorale del giugno 2009 ha vinto Santoro con la Lista “Insieme per Cursi” (1.400 voti pari al 47% delle preferenze), mentre proprio Lanzilotto con l’altra civica “Voltiamo insieme” è stato il suo avversario più insidioso con 1.012 voti (34,3%). Decisamente più indietro gli altri tre candidati.

Attualità

Una scuola come nuova per Otranto

Per primaria e secondaria un edificio più sicuro, funzionale e bello

Pubblicato

il

Negli ultimi mesi, sono stati eseguiti interventi che hanno riconsegnato a ragazzi e docenti un edificio più sicuro, funzionale e bello.

La struttura è stata messa in sicurezza negli elementi strutturali e impiantistici, adeguata sismicamente e rinnovata funzionalmente nella palestra, negli spazi esterni e nei due ingressi (oggi un percorso coperto protegge i ragazzi fino ai cancelli).

L’inserimento di un ascensore ha reso fruibile il primo piano anche ai diversamente abili.

La scuola secondaria

La palestra

Continua a Leggere

Attualità

Taviano senz’acqua martedì 15 ottobre

Sospensione dell’erogazione idrica dalle 8 alle 16: Aqp raccomanda ai residenti della cittadina di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dall’interruzione idrica

Pubblicato

il

Giornata di possibili disagi quella del prossimo 15 ottobre (martedì) a Taviano.

L’acquedotto Pugliese ha infatti annunciato attraverso il proprio sito che sarà sospesa l’erogazione dell’acqua per otto ore dalle 8 del mattino alle 16.

L’interruzione sarà necessaria per permettere ad Acquedotto Pugliese di effettuare alcuni interventi per il miglioramento del servizio nell’abitato tavianese.

Per consentire l’esecuzione di tali opere, dunque, sarà sospesa temporaneamente la normale erogazione idrica.

I disagi, naturalmente, riguarderanno quegli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo.

Aqp raccomanda ai residenti della cittadina di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dall’interruzione idrica.

I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Per maggiori informazioni: numero verde 800.735.735; www.aqp.it (sezione “Che acqua fa?”).

Continua a Leggere

Attualità

Bellanova: “Consulta per crisi climatica e priorità agricole”

L’annuncio della ministra salentina: «Coinvolgeremo anche Enti, Università, imprenditori, organizzazioni agricole e industriali, sindacati, parlamento, regole, cittadini, in un processo partecipativo di scrittura del futuro agricolo, alimentare e ambientale del Paese»

Pubblicato

il

«È  mia intenzione dare vita al Ministero a una Consulta permanente per la crisi climatica e le priorità agricole per costruire insieme il piano strategico nazionale, coinvolgendo anche Enti, Università, imprenditori, organizzazioni agricole e industriali, sindacati, parlamento, regole, cittadini, in un processo partecipativo di scrittura del futuro agricolo, alimentare e ambientale del Paese».

Lo ha annunciato la ministra delle politiche agricole alimentari e forestali  tera Bellnova che ha aggiunto: «Il nostro faro sono gli Obiettivi sostenibili dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, all’interno dei quali l’Italia e la sua agricoltura devono ritrovare un ruolo guida».

«La nostra priorità assoluta è tutelare il reddito degli agricoltori», ha sottolineato l’ex sindacalista di Ceglie Messapica, «la via primaria è garantire competitività alle imprese, a partire dall’utilizzo della leva fiscale».

Presentando le linee programmatiche del dicastero in un’audizione alle commissioni dell’Agricoltura riunite di Camera e Senato la Bellanova ha concluso: «Anche in questa sede voglio ribadire che, come concordato con il ministro dell’Economia Gualtieri escludo un taglio delle agevolazioni per il gasolio agricolo. La missione complessiva del governo è quella di garantire una diminuzione della pressione fiscale e in questo contesto credo vada assicurata attenzione alle esigenze del comparto agricolo».

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus