Elezioni a Cursi: Santoro lancia il suo vice Melcore

Cursi ha 4.236 abitanti e poco meno di 3.700 aventi diritto al voto. Nell’ultima tornata elettorale, quella del 2009 che ha visto vincere Edoardo Santoro a capo della civica di centrosinistra “Insieme per Cursi”, ha avuto addirittura cinque liste e 5 candidati Sindaco! E pare che le divisioni siano tutt’altro che superate, soprattutto nel centrodestra. Si continua a lavorare nel tentativo di trovare un’unione di intenti, altrimenti si rischia nuovamente di gareggiare ad handicap. L’area che fa capo a Forza Italia e vicina all’ex Ministro Raffaele Fitto, potrebbe alla fine anche ritentare la carta Donato Lanzilotto (sempre se quest’ultimo darà la sua disponibilità) anche perché, tra i fittiani c’è la presa di coscienza che, male che vada, anche non dovesse trovarsi quella famosa unità di intenti, comunque non si potrà lasciare il paese senza un’opposizione.

Edoardo SantoroIl gruppo di amministratori uscenti, intanto, ringrazia e prepara le sue cartucce per la prossima primavera. Santoro, che nella tornata elettorale del 2009 è stato riconfermato Sindaco, ha completato i due mandati e non può essere ricandidato. Così, secondo quanto trapela, il candidato alla poltrona più importante del paese dovrebbe essere il vice sindaco uscente, Antonio Melcore. Quasi un erede naturale. Come ci ha detto il sindaco uscente Santoro, però, “sarà l’Assemblea del PD a stabilirlo. Primarie? Non credo siano opportune: le abbiamo fatte tre volte negli ultimi due anni e il nostro gruppo ha sempre avuto la meglio. Ma sarà sempre l’Assemblea del partito a decidere”.
Resta da vedere, poi, se il Movimento 5 Stelle, che alle ultime politiche ha praticamente pareggiato i voti di Pd e Pdl, riuscirà a produrre una propria lista ed un proprio candidato.
Ricordiamo, infine, che nella tornata elettorale del giugno 2009 ha vinto Santoro con la Lista “Insieme per Cursi” (1.400 voti pari al 47% delle preferenze), mentre proprio Lanzilotto con l’altra civica “Voltiamo insieme” è stato il suo avversario più insidioso con 1.012 voti (34,3%). Decisamente più indietro gli altri tre candidati.

Tags:


Commenti

commenti