Connect with us

Cursi

Fotovoltaico: incontro a Cursi

Pubblicato

il

Il Comune di Cursi, con il sostegno della Provincia di Lecce e della Regione Puglia, organizza l’incontro “Fonti Rinnovabili: Conto Energia”: proposta costituzione gruppo di acquisto solidale fotovoltaico. L’appuntamento è per domenica 24 gennaio, alle 17, presso la Scuola Media in via E. De Amicis.

Cronaca

Auto contro Tir, grave 20enne

L’incidente alle 6 di questa mattina sulla Maglie-Poggiardo. La giovane, estratta dalle lamiere dai vigili del fuoco, è stata trasportata al Fazzi in codice rosso

Pubblicato

il

Auto contro tir alle 6 di questa mattina sulla Maglie-Poggiardo e corsa in ospedale per una donna di 20 anni di Cursi.

La giovane dopo l’impatto è rimasta incastrata tra le lamiere della sua Peugeot 2016 accartocciatasi dopo l’impatto.

Per estrarre la ragazza dalla lamiere è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco durato circa un’ora. La ventenne è stata poi trasportata in codice rosso al “Vito Fazzi”.

Ferito lievemente, invece, il conducente del Tir. Nessun altro mezzo coinvolto. Sul posto per i rilievi sono giunti anche i carabinieri ed i volontari della protezione civile per agevolare il deflusso del traffico.

Altro incidente, sempre in mattinata ma, per fortuna, meno grave sulla SS 16 in direzione Lecce – Maglie.

All’altezza dello svincolo per MelpignanoCorigliano d’Otranto un incidente ha coinvolto tre autovetture che si sono tamponate. Come detto per fortuna nessun danno per le persone che viaggiavano in quelle vetture ma la strada statale è rimasta chiusa al traffico a lungo con mezzi in coda per chilometri e  deviazione sulla strada per Corigliano.

Continua a Leggere

Castrignano dei Greci

Nottata di furti in 4 comuni

Topi d’appartamento in azione a Soleto, Castrignano del Capo, Sternatia e Cursi

Pubblicato

il

Sternatia, Soleto, Castrignano dei Greci e Cursi.

Quattro paesi presi di mira da bande di ladri nella serata di venerdi. In tutti e 4 infatti si sono registrati dei furti in abitazioni.

Nell’ultimo di questi, Cursi, lo scenario più singolare: mentre in piazza era in atto l’evento “Voce d’oro”, che vede protagonisti esordienti cantanti dalla tenerissima età, i ladri sono intrufolati in 4 abitazioni al centro del paese.

Approfittando della massiccia presenza all’evento canoro che, complice la partecipazione dei bambini, ha coinvolto quasi l’intera comunità di Cursi, hanno svaligiato 4 case che affacciano sulla medesima via, 3 delle quali appartenenti allo stesso stabile.

Mentre è in fase di quantificazione il danno patito dalle famiglie derubate, monta in paese lo sdegno per l’atto ignobile che si è avvalso dell’attenzione dedicata ad un evento realizzato con la partecipazione di fanciulli.

Nel bottino, oltre a contanti, anche oggetti preziosi, ricordi di famiglia e capi d’intimo.

Non è escluso che parte dei colpi, o anche tutti, possano essere stati messi a segno dalla stessa banda.

Continua a Leggere

Cronaca

Uccise per il parcheggio: ergastolo

Massimo della pena per Roberto Pappadà, 58anni, di Cursi, l’uomo che il 28 settembre scorso uccise i suoi vicini di casa in seguiti ai continui litigi per il parcheggio dell’auto

Pubblicato

il

Condannato all’ergastolo Roberto Pappadà, 58anni, di Cursi, l’uomo che il 28 settembre scorso uccise i suoi vicini di casa in seguiti ai continui litigi per il parcheggio dell’auto (CLICCA QUI).

Con la sua Smith Wesson mise fine alla vita di  Andrea Marti, il padre Francesco Marti e la zia Maria Assunta Marti.

Per questo in primo grado (rito abbreviato) i giudici hanno accolto la richiesta invocata dal pubblico ministero e condannato l’imputato per triplice omicidio volontario aggravato dai futili motivi e dalla premeditazione; tentato omicidio aggravato dalla premeditazione, detenzione e porto di arma da fuoco e ricettazione.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus