Connect with us

Galatina

Galatina: lavori Aqp nelle frazioni

Interruzione dell’erogazione idrica per 8 ore

Pubblicato

il

Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per il miglioramento del servizio nelle frazioni di Collemeto e Santa Barbara del Comune di Galatina.
I lavori riguardano la riparazione della diramazione principale e richiederanno una sospensione della normale erogazione idrica nella gioranta di mercoledì 9 febbraio.
La sospensione avrà la durata di 8 ore, a partire dalle 8 con ripristino alle 16.
Aqp aggiunge che avvertiranno disagi esclusivamente gli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo. E raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla riduzione idrica.

Appuntamenti

La Patrona degli Aeronauti a Galatina

L’aeroporto militare accoglie la statua della Beata Vergine di Loreto che resterà circa tre settimane nel Salento

Pubblicato

il

È giunta quest’oggi al 61° Stormo di Galatina, l’effige sacra della Madonna di Loreto, una statua appositamente realizzata per il Giubileo Lauretano, che attraverso un percorso itinerante, sta visitando tutti i reparti dell’Aeronautica Militare dislocati sul territorio nazionale. Accolta all’arrivo da una rappresentanza del personale della Base e dalle Associazioni d’Arma Aeronautica della provincia di Lecce, la statua è stata accompagnata, con una breve processione, all’interno della cappella aeroportuale.

Ricorre quest’anno il centenario della proclamazione, avvenuta il 24 marzo del 1920, della Vergine Lauretana quale Patrona universale degli aeronauti.

Per celebrare l’avvenimento, Papa Francesco ha concesso il “Giubileo Lauretano” che ha avuto inizio l’8 dicembre 2019, con l’apertura della Porta Santa nel Santuario di Loreto, e si concluderà il 10 dicembre 2020.

Il Giubileo si rivolge a tutti i fedeli che, in qualche modo, sono legati al mondo dell’aviazione civile e militare, non solo i lavoratori, ma anche i passeggeri.

Il 61° Stormo, capoluogo di circoscrizione ed ente di riferimento aeronautico per tutti i reparti dell’Arma Azzurra ubicati nelle province di Lecce e Brindisi, avrà il privilegio di custodire la “Madonna Pellegrina” per circa tre settimane nel corso delle quali sono previsti numerosi appuntamenti religiosi tra cui:

–          domenica 16 febbraio, alle 11, Santa Messa presso la Basilica “De Finibus Terrae” di Santa Maria di Leuca presieduta dal Vescovo di Ugento (la processione avrà inizio alle ore 10:30);

–          lunedì 17 febbraio, alle 18, Santa Messa presso il Duomo di Lecce presieduta dal Vescovo di Lecce (dopo la Messa, all’interno della Cattedrale, si terrà un concerto della Fanfara della 3^ Regione Aerea);

–          martedì 18 febbraio, ore 19.00, Santa Messa presso la Chiesa Matrice di San Cesario “Santa Maria delle Grazie”;

–          mercoledì 19 febbraio, dalle 10 alle 12, “venerazione” presso il Santuario “Madonna di Loreto” di Zollino e alle 18 Santa Messa presso la Chiesa di “San Martino di Tours” a Taviano;

–          giovedì 20 febbraio, alle 17.30 Santa Messa presso la Chiesa “Madonna di Loreto” di Lequile;

–          venerdì 21 febbraio, alle ore 18, Santa Messa celebrata a Galatina presso la Basilica di “Santa Caterina d’Alessandria” (la processione inizia alle ore 16.45 con partenza da Piazza San Pietro);

–          martedì 25 febbraio, ore 10,30, Santa Messa presso la Cattedrale di Otranto presieduta dal Vescovo di Otranto;

–          venerdì 28 febbraio, con inizio alle 11, Santa Messa presso la Basilica “Santa Maria ad Nives” di Copertino, presieduta dal Vescovo di Nardò (la processione avrà inizio alle ore 10,30).

Inoltre, durante la permanenza in terra salentina, saranno previsti alcuni momenti di apertura al pubblico delle basi militari per dare la possibilità ai devoti di visitare la statua “pellegrina” e ricevere l’indulgenza plenaria.  L’aeroporto militare di Galatina sarà aperto ai fedeli:

  • dalle 10 alle 12, e dalle 14 alle 16: nelle giornate di lunedì 17, martedì 18 e venerdì 21 febbraio;
  • dalle 10 alle 12: giovedì 20, sabato 22 e domenica 23 febbraio;
  • dalle 14 alle 16: mercoledì 4 marzo.

L’apertura al pubblico riguarderà esclusivamente il tragitto ingresso-cappella aeroportuale. Dopo aver parcheggiato l’auto all’esterno, si accede previa esibizione del documento di identità e rilascio pass

Per il col. Alberto Surace, comandante del 61° Stormo e dell’aeroporto di Galatina «la presenza dell’effige sacra della Madonna di Loreto sulla base aerea di Galatina, oltre a testimoniare il profondo legame dell’aeroporto con la nostra amata Patrona, rappresenta un’opportunità di riflessione sui valori che ogni giorno guidano l’impegno umano e professionale del personale, militare e civile, dell’Arma Azzurra, valori quali la dedizione, la prontezza, la disponibilità, la consapevolezza dei propri compiti e la responsabilità della missione assegnata».

Il 61° Stormo, che dipende dal Comando delle Scuole A.M./3^ Regione Aerea di Bari, è una “scuola di volo” la cui missione primaria è quella di provvedere alla formazione e all’addestramento su aviogetti degli allievi piloti. In particolare presso la base aerea salentina si tengono corsi di fase II “Primary Pilot Training” (selezione della linea di volo di futura assegnazione), fase III “Fighter Track” (brevetto di pilota militare per chi andrà a volare sulle linee caccia) e fase IV (Lead In-to Fighter Training – propedeutica all’addestramento avanzato su velivoli da combattimento.

Continua a Leggere

Attualità

Il Salento impreziosisce gli Oscar

La cantante e attrice Usa Janelle Monàe ha indossato uno sfavillante abito chador in seta, tulle e lamé ricoperto da 168 mila cristalli Swarovski, realizzato e interamente cucito a mano per Ralph Lauren da un ditta di Galatina

Pubblicato

il

Il Made in Salento conquista il mondo. Dopo i la  tutina indossata per “Me ne frego” dal novello francescano Achille Lauro al Festival di Sanremo, la preziosa sartoria salentina colpisce anche al Dolby Theatre di Los Angeles dove si è svolta la novantaduesima notte degli Oscar.

Per l’occasione la cantante e attrice statunitense Janelle Monàe ha indossato uno sfavillante abito chador in seta, tulle e lamé ricoperto da 168 mila cristalli Swarovski, realizzato e interamente cucito a mano per Ralph Lauren dalla Gda-Officina Tessile di Galatina. La stessa azienda aveva impreziosito con i cristalli la tutina sanremese di Achille Lauro.

Per realizzare l’abito della Monàe del peso di 35 chili c’è voluto il paziente e sapiente lavoro di sei artigiane salentine.

Continua a Leggere

Attualità

Due nuovi autovelox a Galatina

Disposta l’installazione su tratti stradali già teatro di incidenti talvolta mortali: sulla S.P. 18 Galatina –Copertino e sulla S.S. 101 Gallipoli –Lecce

Pubblicato

il

La sicurezza stradale è un chiodo fisso dell’amministrazione Amante che, sin dall’insediamento a Palazzo Orsini, ha inteso dare ampio risalto alla tematica sia con azioni di promozione all’educazione stradale nelle scuole che con atti concreti di prevenzione.

Da ultimo si è autorizzata la realizzazione, in città e nelle frazioni, di attraversamenti pedonali rialzati, al fine di migliorare la sicurezza dei pedoni su strade ad alta intensità veicolare e si è prevista anche la sostituzione della segnaletica verticale particolarmente deteriorata ed al ripasso della segnaletica orizzontale non più visibile.

La Giunta comunale ha anche approvato l’istallazione di dispositivi elettronici (autovelox) per il controllo e la repressione dei comportamenti di guida a rischio su tratti stradali giunti troppo spesso alla ribalta delle cronache, in cui l’imprudenza o il mancato rispetto dei limiti di velocità sono state cause di incidenti talvolta mortali: sulla S.P. 18 Galatina –Copertino e sulla S.S. 101 Gallipoli –Lecce.

«Crediamo che questo strumento di controllo della circolazione stradale», ha detto l’assessore alla Polizia Municipale Nico Mauro, «possa, nell’immediato, essere una risposta concreta alla necessità di sicurezza ma», avverte, «relativamente alla S.P. 18 Galatina-Copertino, riteniamo altrettanto necessari anche interventi di adeguamento strutturale».

«L’amministrazione Amante ha già chiesto alla Provincia di Lecce, ente proprietario della strada, l’individuazione di fonti finanziare necessarie allo scopo e in questo solco», conclude Nico Mauro, «proporremo alla stessa una convenzione affinché vincoli tutte le somme di sua competenza, reperite dalle infrazioni rilevate dai dispositivi installati sul tratto stradale interessato, per interventi funzionali a rendere più sicura la strada».

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus