Nuova sede per l’Istituto Nautico a Gallipoli

La Giunta Provinciale ha approvato il progetto definitivo dei lavori di costruzione della nuova sede dell’Istituto Tecnico Nautico “A. Vespucci” di Gallipoli. Il progetto, redatto dagli ingegneri Vincenzo Calò, Mario Stefanizzi, Luigi Palese e dall’architetto Clodiano Piccino, prevede una spesa di 7.500.000 euro per il 1° lotto. Il nuovo edificio, situato sulla strada provincia Gallipoli-Sannicola, si estenderà su un’area complessiva di 22.800 mq., su 3 piani. La superficie coperta sarà di 7460 mq., mentre saranno destinati a verde 10.525 mq. e a parcheggio 1.400 mq.

Il progetto prevede la costruzione di n. 17 aule didattiche, n. 13 aule specialistiche, gli uffici amministrativi (dirigente scolastico, dirigente amministrativo, sala professori, n. 2 locali archivio), atri e corridoi, i locali tecnici, una palestra, l’auditorium, il ricovero barche, un osservatorio astronomico e un planetario (sala dotata di volta celeste artificiale destinata alle esercitazioni di orientamento svolte dagli allievi della scuola). Con il primo lotto di lavori saranno realizzate tutte le aule didattiche e quelle specialistiche, uffici, servizi, archivio. Con il secondo lotto la scuola sarà completata  con palestra, auditorium, planetario e ricovero barche. Con l’approvazione del progetto definitivo si conclude la fase amministrativa e inizia quella esecutiva.

Entro il primo semestre del 2010 si dovrebbe espletare la gara di appalto dei lavori. “La realizzazione del nuovo edifico che ospiterà l’Istituto Tecnico Nautico era attesa da molti anni da Gallipoli e dalla comunità salentina”, ha spiegato l’assessore provinciale all’Edilizia scolastica, Massimo Como. “La nuova scuola eviterà molti disagi alla popolazione scolastica attualmente distribuita in tre differenti sedi. Con la nuova struttura il patrimonio scolastico della Provincia si arricchirà di un complesso moderno, dotato di ambienti e sistemi all’avanguardia che permetteranno una formazione di alto livello professionale”.


Commenti

commenti