Salvini nel Salento

Salvini benvenuto nel Salento, terra di pace e accoglienza“, è quanto si legge su uno striscione affisso su palazzo Adorno a Lecce, sede della Provincia, in occasione dell’arrivo in città del ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini.

Uno striscione per ricordare a tutti che la storia del Salento è fatta di ponti e non di muri”, ha spiegato il presidente della Provincia di Lecce, Stefano Minerva (Pd).

Civile come è giusto che sia ma ironico il messaggio di benvenuto che attende il Ministro dell’Interno nel capoluogo salentino.

Salvini, accolto dal comitato di “benvenuto”di chi lo sostiene e da altri non proprio affettuosi, si è recato in Prefettura per sottoscrive il Patto per la sicurezza urbana (foto grande in alto).

In piazza anche tanta gente con striscioni non proprio a favore del leader della Lega.

Giusto che chi non è d’accordo manifesti il suo dissenso ma è necessario che lo faccia, così come avvenuto finora, nel modo più civile possibile, con ironia e rispetto.

D’altronde Lecce e il Salento sono terra di Pace e d’accoglienza, per tutti.

Tags:


Commenti

commenti