Unisalento per Mario Marti

Sarà intitolata a Mario Marti l’aula 7 dell’edificio 6 del complesso Studium 2000 dell’Università del Salento (via di Valesio, Lecce): la cerimonia, che prevede l’inaugurazione di una targa e del ritratto del professore opera dell’artista Salvatore Spedicato (già Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Lecce), è in programma martedì 11 giugno alle ore 10.

Dopo i saluti del Rettore Vincenzo Zara e del Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici Giovanni Tateo, introdurrà i lavori il professor Mario Spedicato, Presidente della Società di Storia Patria Puglia – Lecce. L’incontro proseguirà con gli interventi dei professori Marco Leone su “Mario Marti maestro dell’italianistica”, Rosario Coluccia su “Mario Marti e la letteratura dei primi secoli”, Valter Puccetti su “Il Dante di Mario Marti”, Beatrice Stasi su “Mario Marti leopardista” e Antonio Lucio Giannone su “Dalla Regione per la Nazione: il Salento letterario di Mario Marti”.

Nato a Cutrofiano nel 1914 e scomparso nel febbraio 2015, il professor Marti è stato professore incaricato nella Facoltà di Lettere della neo-nata Università di Lecce nel 1956 e presso la stessa Facoltà nel 1963 è stato nominato professore di ruolo di Letteratura Italiana. Direttore di Istituto, di Dipartimento, Preside della Facoltà di Lettere, divenne in seguito Rettore dell’Ateneo salentino. Un profilo biografico e scientifico, tracciato dal professor Antonio Lucio Giannone nel 2014 in occasione di un evento organizzato per celebrare i cento anni di Marti, è pubblicato sul periodico di cultura d’Ateneo “Il Bollettino” alla pagina http://ilbollettino.unisalento.it/index.php/bollettino/article/view/374/344

Tags:


Commenti

commenti