Camminare fra Arneide e Torre Uluzzu, alla scoperta di Porto Selvaggio

Domenica 7 Gennaio 2018 Viaggiemiraggi Puglia inaugura alla grande il nuovo anno con un grande classico, un cammino nell’Arneide tra Porto Selvaggio e Torre Uluzzo, alla scoperta di uno dei bacini preistorici più importanti del nostro territorio. Passo dopo passo ci si immergerà nel paesaggio che caratterizza queste oasi di benessere, un toccasana per il corpo e lo spirito, giunte a noi intatte grazie anche all’impegno di uomini e donne salentini, come Renata Fonte, che hanno combattuto contro la loro cementificazione.

Camminare sarà una festa tra i pini, nella macchia mediterranea, fra paesaggi mozzafiato, grotte abitate un tempo dai nostri antenati, torri di avvistamento e difesa. Luoghi suggestivi che faranno da cornice allo scambio di auguri per il nuovo anno, appena iniziato.

LUOGO DI RITROVO: S.Caterina di Nardò, ai piedi di Torre dell’Alto (area parcheggio a termine di via Cantù, coordinate GPS 40.141537 – 17.977232). Il luogo di partenza coincide con quello di arrivo. Partenza: ore 09.00 – Rientro: ore 15:00

Prenotazione obbligatoria: al 349.5265291 (Valentina) o al 346.3946545 (Betty)


Commenti

commenti