Connect with us

Specchia

Universiadi: Francesca, una specchiese in finale

Francesca Lanciano prova il salto (triplo) verso la vittoria: sfiderà 10 atlete internazionali e una connazionale

Pubblicato

il

E’ giorno della finale alle Universiadi di Napoli per l’atleta saltatrice di Specchia, Francesca Lanciano.
Dopo aver centrato l’obiettivo finale qualificandosi con la decima misura assoluta con 13,24 metri (+1,8 il vento) al primo tentativo, sfiderà le altre 11 atlete in lizza: le ucraine Korsun e Krasutska, la portoghese Tavares Da Veiga, l’altra azzurra Vittoria Cestonaro, la kazaka Ovchinnikova, la cinese Li, la slovena Filipic, la thailandese Chuaimaroeng, la portoghese Oliveira, la turca Tilki e la sudafricana Chabangu.
Appuntamento fissato per questo pomeriggio alle 18,25.

Cronaca

Incidente sulla Miggiano-Taurisano

Scontro all’altezza dell’incrocio con la via per Specchia

Pubblicato

il

Incidente stradale in serata, dopo le 21, sulla strada provinciale 374 che collega Miggiano a Taurisano.

Lo scontro è avvenuto nei pressi della famigerata intersezione con la strada che porta a Specchia. Punto pericoloso, a valle di un dosso ed in un angolo cieco per chi giunge proprio da Specchia.

Come riportato dalla Protezione Civile (che su Facebook ha invitato anche alla prudenza chi percorreva quel tratto di strada buio, dopo l’incidente), il 118 si è recato sul posto per soccorrere i coinvolti.

Continua a Leggere

Alessano

Il Coro del Papa ad Alessano

Auditorium Benedetto XVI: grazie alla Parrocchia “Presentazione B. V. Maria” di Specchia, sarà possibile assistere al Concerto del Coro della Diocesi di Roma, diretto da Mons. Marco Frisina

Pubblicato

il

Per la prima volta nel Capo di Leuca, sabato 28 settembre, alle ore 20, presso l’Auditorium “Benedetto XVI” ad Alessano, grazie alla Parrocchia “Presentazione Beata Vergine Maria” di Specchia, sarà possibile assistere al Concerto del Coro della Diocesi di Roma, diretto da Mons. Marco Frisina, ovvero, i cinquanta coristi che animano molte celebrazioni di Papa Francesco a San Pietro, guidato dall’autore di numerosi canti liturgici, conosciuti ed apprezzati in Italia e all’estero.

Mons. Marco Frisina

Durante la serata saranno eseguiti tredici canti, con l’ausilio dell’Orchestra da Camera di Lecce e del Salento, diretta dal Maestro Luigi Mazzotta.

L’evento si svolgerà nell’ambito di: “Musica e Mirabilia – Cammini di Leuca, oggi come ieri”, e sarà patrocinato dalla Diocesi di Ugento – S. Maria di Leuca, dal Parco Culturale Ecclesiale “Terre del Capo di Leuca – De Finibus Terrae”e dal Comune di Alessano.

Il Coro è stato fondato nel 1984 da Mons. Marco Frisina, da allora il suo servizio riguarda innumerevoli eventi della Chiesa di Roma: gli annuali incontri del Santo Padre con i giovani romani, l’animazione delle solenni liturgie del Grande Giubileo 2000, l’inizio del Ministero di Papa Benedetto XVI nel 2005 e di Papa Francesco nel 2013, le celebrazioni in occasione della Beatificazione di Giovanni Paolo II e delle Canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II.

Il Coro ha eseguito concerti in Francia, Germania, Austria, Spagna, Turchia e Stati Uniti.

Mons. Marco Frisina da anni porta la sua esperienza di sacerdote, musicista e docente in numerose Diocesi italiane ed estere. Dal 1991 ha iniziato una collaborazione con la RAI come consulente biblista e ha composto le colonne sonore di molti film a tema storico e religioso.

Nella sua discografia sono presenti importanti collaborazioni con artisti italiani, come Ennio Morricone, e internazionali. Tra queste: “Silent Night. A Christmas in Rome“, realizzato nel 1998 insieme al leader dei Chieftains, Paddy Moloney e “Dalla Terra“, disco inciso nel 2000 da Mina, per la quale ha composto i brani “Magnificat” e “Nada te turbe“.

Nel 2011 è stato responsabile musicale della Beatificazione di Papa Giovanni Paolo II, e nel 2014 per la Canonizzazione di Papa Giovanni Paolo II e Papa Giovanni XXIII.

Infoline e prenotazioni: corofrisina.capoleuca@gmail.com3277481733 (dal lunedì al venerdì ore 19- 22; sabato e domenica 9 – 13 e 17 -20)

Maurizio Antonazzo

Continua a Leggere

Cronaca

Pedina e molesta donna: arrestato per violenza sessuale

Fermato giovane nel Capo di Leuca dopo accuse della vittima. L’episodio risale al 26 luglio scorso

Pubblicato

il

Arrestato uomo di Specchia con l’accusa di violenza sessuale aggravata.

Il giovane, R. P., 18 anni, avrebbe pedinato una donna dopo averla notata in un locale. Nonostante le avance non avessero trovare il favore della ragazza, quest’ultima ha raccontato alle forze dell’ordine che il 18enne l’avrebbe pedinata insistendo fino ad arrivare minacciarla per intimorirla e spingerla ad avere un rapporto con lui.

La vittima avrebbe presentato alle autorità anche dei certificati medici a sostegno delle ipotesi di aggressione subita, di cui avrebbe traccia anche in delle escoriazioni sul corpo.

Trascorse alcuni giorni dall’episodio, verificatosi la sera del 26 luglio, l’uomo è stato tratto in arresto.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus