Connect with us

Tricase

“Amministrazione di Tricase: adesso basta!!”

Pubblicato

il

(21 aprile) – Dalla giornata odierna, sui muri di Tricase, il manifesto a firma del consigliere comunale di minoranza del PES, Alfredo De Giuseppe. Ecco il testo: “Questa maggioranza litiga su tutto, mentre tutto langue e Tricase subisce, seppur nell’indifferenza generale dei suoi cittadini, ancora uno stallo politico/amministrativo: non una sola delle cose urgenti di cui la nostra città aveva necessità è stata messa in cantiere; Produce in continuazione documenti interni di sfiducia al Sindaco, alla Giunta e al loro operato, perpetrando uno stato di perenne conflittualità; Indice un Avviso Pubblico per selezionare un nuovo Responsabile dell’Ufficio Tecnico, esautorando di fatto e senza alcuna spiegazione l’attuale responsabile Arch. Pizzileo che stava tentando di mettere ordine nel dissestato panorama dell’Urbanistica tricasina; Aumenterà già dall’anno in corso la tassa sui rifiuti (un aumento programmato fra il 25 e il 30%), che invece doveva essere abbattuta col sistema del “Porta a Porta”; Dimostra in definitiva di non aver nessun disegno strategico per Tricase e di non possedere i mezzi necessari a progettarlo. Questa maggioranza va cortesemente invitata a dimettersi in blocco, subito e senza esitazione”.

Appuntamenti

Tricase Porto: viviamo il mare, la spiaggetta per tutti

Incontro promosso dall’associazione Dai Reagiamo, dalla Lega Navale, dal Rotary Club Tricase- Capo di Leuca e dal Porto Museo, con il patrocinio della Città di Tricase

Pubblicato

il

Domenica 20 ottobre, alle 10, si terrà un incontro per progettare una nuova spiaggetta del porto accessibile a tutti.

Appuntamento sulla terrazza della Lega Navale e davanti la spiaggetta.

L’incontro è promosso dall’associazione Dai Reagiamo, dalla Lega Navale sezione di Tricase, dal Rotary Club Tricase- Capo di Leuca e dal Porto Museo, con il patrocinio della Città di Tricase.

Continua a Leggere

Attualità

Tricase: lavori in strada

Cantiere aperto e lavori in corso questa volta in Via Duca D’Aosta ed in via San Leonardo a Tutino per il rifacimento del manto stradale

Pubblicato

il

Tratti di strada rimessi a nuovo, segnali di speranza, per un paese che a volte dà l’impressione di fare acqua da tutte le parte e non sono per le strade bucherellate.

Cantiere aperto e lavori in corso questa volta in Via Duca D’Aosta ed in via San Leonardo a Tutino per il rifacimento del manto stradale.

In attesa di sapere qualcosa in più sulla sorte dell’amministrazione a Tricase dove il sindaco, lo ricordiamo, è dimissionario (clicca qui), la città vede nuovi cantieri in strada.

Subito dopo toccherà alle vie San Gaetano e dei Fiori (ancora a Tutino) e Sant’Agostino (nel rione di Sant’Eufemia) e poi i pressi di piazza Santa Lucia sarà rifatto il manto stradale di via Bottazzi.

A seguire le altre, in una logica che segue il criterio dell’importanza delle strade in riferimento alla densità di traffico e dell’attraversamento obbligatorio soprattutto per i mezzi di soccorso.

Continua a Leggere

Appuntamenti

Smarrimenti tra Corigliano, Salve e Lucugnano

L’Associazione Archès ha scelto location che hanno rappresentato delle avanguardie su determinate tematiche, quali la filosofia, lo sviluppo felice, la restanza

Pubblicato

il

Una rassegna di eventi con filo conduttore il tema dell’economia del bello, in un mondo legato alle tecnologie e al virtuale, spesso stretto da logiche finanziare.

Lunedì 14 ottobre, alle 12, nella sala conferenze stampa di Palazzo Adorno, a Lecce, si terrà la presentazione di Smarrimenti 2019, progetto promosso dall’Associazione culturale Archès, nell’ambito del “Programma Straordinario 2018 in materia di Cultura e Spettacolo” della Regione Puglia.

L’Associazione Archès ha scelto location in Comuni che hanno rappresentato delle avanguardie su determinate tematiche, quali la filosofia, lo sviluppo felice, la restanza.

La proposta progettuale si articolerà in diverse attività, quali dialoghi con autori vari, mostre e seminari, che si svolgeranno nei comuni di Corigliano d’Otranto (ente capofila del progetto), Salve e Palazzo Comi a Lucugnano (foto grande in alto).

Interverranno: Dina Manti, sindaco di Corigliano d’Otranto e consigliere provinciale con delega alle Politiche culturali; Loredana Capone, assessore all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia; Francesco De Giorgi, assessore al Turismo del Comune di Salve; Melissa Calò, in rappresentanza di Archès.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus