Furti in serie per i due arrestati

La coppia di ladri seriali fermati il 12 aprile scorso e che i carabinieri della Compagnia di Tricase avevano sorpreso in flagranza di reato di tentato furto a Montesano Salentino, (clicca qui) è ritenuta responsabile di almeno quattro altri furti perpetrati nella stessa mattinata, tra Tricase e dintorni.

Così quest’oggi, presso la Casa circondariale di Lecce, dov’erano ancora detenuti,  personale dell’Aliquota Carabinieri della Sezione di P.G. della Procura di Lecce ha notificato l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Ivano Protopapa, 28 anni di Scorrano, pregiudicato e Fiorenza Casarano, 38 anni di  Casarano, anche lei con precedenti.

I due dovranno rispondere anche di furti perpetrati nel periodo compreso da agosto 2014 a febbraio 2017 tra Alliste, Parabita, Collepasso, Ugento, Melissano, presso abitazioni di numerose vittime, dove avevano trafugato monili in oro, somme contanti per un importo complessivo di 3mila euro circa, orologi, bijiotteria, libretti di risparmio e carte di credito utilizzate per illeciti prelievi di denaro presso sportelli postamat.

 

Tags:


Commenti

commenti