Tricase: anche piazza don Tonino si rifà il look

Il progetto principale di 850mila euro era stato approvato nell’ottobre del 2016. Dopo il primo stralcio di 479.500 euro, riguardanti l’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria dei manti stradali, ai quali manca ancora la segnaletica orizzontale, e di un secondo lotto di 370.500 euro riguardante la sistemazione della piazza dei Trane di Tutino, della Piazza di San Nicola di Sant’Eufemia (dove si prevede anche il recupero dell’antico ipogeo), di Piazza Principessa e Piazza Marinai d’Italia, dalle economie di gara del primo lotto è risultata una somma di 100mila euro che si l’Amministrazione ha deciso di utilizzare per la sistemazione di un basolato in piazza Don Tonino Bello, antistante il sagrato della Chiesa Madre.

Il 3 maggio u.s. si è avuto il parere favorevole della Soprintendenza di Lecce e si è proceduto alla approvazione definitiva; pubblicato l’avviso per la gara di appalto l’11 maggio, si pensa sia possibile l’affidamento dei lavori entro 45 giorni, mentre il loro concreto inizio potrà essere, d’intesa con gli operatori economici del centro storico, avviato ragionevolmente  subito dopo l’estate.

Tags:


Commenti

commenti