Tricase, dal 16 maggio: niente più auto di notte nel centro storico

Powered by WP Bannerize

Il centro storico da sabato 16 maggio, almeno la sera e la notte, diventerà isola pedonale, protetta da tre varchi elettronici di Zona a Traffico Limitato (ZTL) collegati con un sistema di video vigilanza che ogni giorno dell’anno.

La ZTL notturna (scatterà la sera e durerà fino alle 5 del mattino dopo) riguarderà Via Tempio, Piazza Don Tonino Bello, Piazza Pisanelli (inclusa Via Martiri del 15 Maggio 1935) e Via Marina Porto fino al civico 11 della stessa partendo da Piazza Pisanelli.

Quando si leggerà sugli appositi cartelloni elettronici varco attivo non si potrà entrare nelle zone dichiarate isola pedonale.

L’avviso ufficiale è stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune.

Fino al 16 maggio in verità non cambierà praticamente nulla nel senso che sarà un periodo sperimentale utilizzato per informare tutti quanti sulle modalità della ztl quando questa sarà effettivamente attiva, vale a dire da sabato 16 maggio, e per il rilascio da parte dell’Ufficio preposto, dei permessi di accesso all’area pedonale previsti.

Contestualmente, sempre in via sperimentale e per un anno sono previsti: l’istituzione, in Via Delle Conce, del senso unico di circolazione a partire e con direzione da Via Dei Pellai e fino a Via Madonna di Loreto; l’istituzione, in Via Madonna di Loreto, del senso unico di circolazione a partire e con direzione da Via Delle Conce fino al Piazzale Madonna di Loreto;  l’istituzione, in Via Orlandi, del senso unico di circolazione a partire e con direzione da Via Tempio fino a Via San Demetrio; l’istituzione, in Via Degli Acquaviva, del senso unico di circolazione a partire e con direzione da Via Tempio e fino all’intersezione con Via Menderano; l’istituzione, in Via Fratelli Peluso, del senso unico di circolazione a partire e con direzione dall’intersezione con Via Arciprete Giuseppe Maria Tedeschi e fino a Largo Sant’Angelo.

Tags:

Powered by WP Bannerize


Commenti

commenti