Tricase: il Consiglio decide sulla SS 275

Convocato il Consiglio comunale nella sala consiliare, di Palazzo Gallone, in prima convocazione per le ore 14,30 di questo pomeriggio. Tra gli argomenti le determinazioni sull’ammodernamento della S.S.275 Maglie-Santa Maria di Leuca per il tratto che attraversa la città di Tricase.

Considerati i pareri espressi nel corso del Consiglio comunale del 12 dicembre scorso, i verbali delle apposite Commissioni ed in sintesi il volere della cittadinanza di prediligere per il secondo lotto dei lavori la soluzione che sovrappone la nuova strada all’attuale Provinciale 335, la cosiddetta Cosimina, appare pressoché certo che l’Assise questa sera delibererà il proprio orientamento proprio per questa soluzione, ispirandosi ai principi della riduzione del consumo di suolo e della messa in sicurezza della viabilità esistenti. Il Consiglio chiederà poi che vengano attuate le opere di mitigazione ambientali necessarie.

Sembra questa la soluzione obbligata anche in considerazione del fatto che, nella programmazione integrata della mobilità sostenibile per il Capo di Leuca, in seno all’Arie Interne Sud Salento, Tricase è stata indicata come “hub” territoriale di zona per i trasporti su ferrovie su gomma con il potenziamento dei collegamenti.

La seduta consiliare sarà trasmessa in diretta streaming sul sito istituzionale del Comune.

Con questa opzione, il sindaco Carlo Chiuri si presenterà a Bari, dove l’assessore regionale ai Trasporti Giovanni Giannini ha convocato i sindaci del secondo lotto, mentre è stallo anche sul primo lotto dopo i rilievi del Consiglio superiore delle opere pubbliche.

Intanto è ufficiale il finanziamento di 200mila euro per la scuola elementare “Roberto Caputo”. La presenza della scuola tricasina tra quelle da finanziare è stata confermata ieri dalla Regione Puglia al Miur e il tavolo tecnico ha deciso di impiegare la risorse per la messa in sicurezza dell’edifico scolastico.

Va ricordato, infatti, che il Decreto del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca relativo al riparto dei fondi “individua gli interventi beneficiari di finanziamento e che le risorse possono essere destinate ad interventi di adeguamento”.

Tags:


Commenti

commenti