Tricase, sindaco lo sa che a Marina Serra…

L’Associazione “Gli Amici di Marina Serra” scrive al Sindaco Carlo Chiuri di Tricase per sottolineare alcune problematiche che, se risolte, “potrebbero garantire una maggiore vivibilità nel nostro paese (…) e azzerare questioni esistenti da anni e mai affrontate da nessuna amministrazione”.

E chiede: “Affronti, insieme a noi, i vari problemi individuando e realizzando le soluzioni possibili. In questo modo verrà sicuramente migliorata la vivibilità della marina e Tricase potrà divenire Bandiera Blu del Salento”. E non si fermano qui. Il documento prosegue con la richiesta di “verificare l’efficienza e la funzionalità del depuratore; introdurre due nuovi punti di controllo a nord e a sud del Canale Rio; attuare una pulizia periodica della costa antistante.

Pulire strade e scogliera, effettuare regolari potature ad inizio stagione, di arbusti e piante presenti a bordo strada che impediscono il passaggio in sicurezza dei pedoni. Monitorare la costa per evitare eventuali scarichi abusivi in mare, rumori molesti fuori orario e spingere affinché venga realizzato l’impianto fognario di Marina Serra. Inoltre si potrebbe pensare a: la realizzazione, sul lato sinistro della strada, di un’area (80-100 cm) per il passaggio dei pedoni; le strisce pedonali; una navetta che parta dal Santuario verso il Lungomare; un’area parcheggio nel periodo di maggiore affluenza turistica”.

Tags:


Commenti

commenti