Triplo fiocco azzurro a Corsano

Nella notte tra martedì 12 e mercoledì 13 il triplo lieto evento al “Card. Panico di Tricase”.

Sono nati Simone e Federico che condividevano la stessa sacca e pesano 1,8 kg a testa e Andrea che invece pesa 2,26 kg.

Tutto è andato bene e sia i tre bimbi che mamma Emanuela godono di ottima salute.

I neonati, dopo la stabilizzazione dei parametri vitali, come accade in questi casi sono nelle rispettive incubatrici; le loro condizioni generali e cardiorespiratorie sono però buone, così come quelle della mamma.

L’annuncio è stato dato sulla pagina face book “Città di Corsano: “Un evento tanto raro quanto prezioso, un evento che accade una volta ogni 8mila parti circa in Italia e che a Corsano è accaduta, oggi, per la seconda volta nella storia… sono venuti alla luce Simone, Andrea e Federico, e noi insieme a tutta la cittadinanza, non possiamo che essere lieti di dare il benvenuto ai tre neonati, e fare le nostre più sentite congratulazioni alla loro coraggiosissima mamma Emanuela… al suo grande e forte papà Giacomo e alle rispettive famiglie. Un avvenimento, che evoca un gran inno alla vita!”.

La famiglia dunque diventa più numerosa. Emanuela e Giacomo infatti erano già genitori Debora, 6 anni, e Gabriele di 1 anno e 5 mesi.

Grande festa ovviamente a Corsano che ha fatto sentirre il su abbraccio caloroso ad Emanuela e Giacomo. Alla notizia della tripla nascita il parroco don Luca De Santis ha fatto suonare le campane a festa per tre volte di seguito e così tutti hanno saputo del lieto evento. Sicuramente la notizia che tutto sia andato bene avrà fatto felice anche il vescovo mons. Vito Angiuli, che nel corso di una sua visita in paese, dopo aver saputo della tripla attesa si era recato in casa dei nascituri per pregare insieme alla famiglia e dare tutto il suo incoraggiamento.

Tags:


Commenti

commenti