Accorpamento Tribunali: incontro plenario

Powered by WP Bannerize

Il Presidente del Tribunale di Lecce, Mario Benfatto, ha convocato sul tema accorpamenti, per oggi a mezzogiorno, un incontro plenario con il Dirigente amministrativo, Enrico Piccinno, i magistrati presidenti di sezione, i responsabili delle cancellerie e i referenti dei tre edifici ancora aperti in provincia (Maglie, Nardò e Casarano). All’incontro non sono stati invitati i rappresentanti sindacali del personale. “Negli ultimi giorni” scrive in una nota il segretario regionale della Confsal-Unsa, Giovanni Rizzo, “abbiamo ritenuto di parlare meno e di fare tutto il possibile per appoggiare e accompagnare i colleghi. Dopo i primi giorni di orientamento, via via la situazione organizzativa va migliorando, fermo restando che l’accorpamento secondo noi non può che produrre elefantiasi e disagi. La Confsal-Unsa ha sempre colloquiato con l’amministrazione allorché questa sia stata disponibile a farlo: in questo caso si è ritenuto di non consultarci, come del resto non si era ritenuto di rispondere alle nostre lettere e richieste scritte. La nostra partecipazione tuttavia in alcuni casi è dovuta e la rivendicheremo, come riguardo alla sicurezza e alla agibilità e vivibilità degli ambienti di lavoro”.

La Segreteria Generale della Confsal-Unsa, cui sono pervenute segnalazioni, ha incaricato la struttura locale di riferire l’andamento della situazione e si è riproposta “di vigilare sul rischio che essa si deteriori per problemi che esulano dal pur difficile lavoro comune di adattamento e di organizzazione per attenuare l’impatto potente dell’accorpamento totale della giustizia nel capoluogo”.

Powered by WP Bannerize


Commenti

commenti