Rubano travi di ferro: beccati

I Carabinieri della Compagnia di Tricase, in agro del Comune di Acquarica del Capo procedevano al  controllo di un furgone Fiat Ducato, condotto dal proprietario, A.L. 40enne di Ugento, con a bordo G.R., 57enne, di Racale, entrambi con a carico numerosi precedenti polizia, che poco prima da un capannone ubicato in località “Burgesi”, ad Ugento, avevano rubato delle travi di ferro tagliandole con la fiamma ossidrica. Nel prosieguo dell’attività info-investigativa è stata rinvenuta anche una pistola cal. 22 munita di caricatore e relativo munizionamento, con marca e matricola abrasa, che gli occupanti “Ducato” probabilmente, avevano abbandonato per strada.

Il P.M. di turno d.ssa Elsa Valeria Mignone, ha disposto il sequestro di tutto il materiale rinvenuto unitamente alla pistola che, per ulteriori accertamenti di laboratorio, sarà successivamente inviata al R.I.S. I due sono stati denunciati a piede libro per furto, ricettazione e porto abusivo di arma clandestina.

Tags:


Commenti

commenti