Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale. Arrestato

I carabinieri di Tricase, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal tribunale di Milano, hanno arrestato Ardito Massimo, nato Tricase, nel 1973, ed ivi residente.

L’uomo è accusato dei reati quali maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate, violenza sessuale commessi nel 2012, quando risiedeva a Bollate (Mi).

Lo stesso dovrà espiare una pena di tre anni di reclusione. Una volta arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Lecce, come disposto dall’Autorità giudiziaria.

Tags:


Commenti

commenti