Miggiano è pronta. Ecco la nuova giunta

Varata la nuova amministrazione cittadina del Comune di Miggiano. Oltre al sindaco, Michele Sperti, che ha trattenuto per se la delega di turismo e qualità della vita, la giunta sarà così composta: Giovanni Damiano (sindaco uscente), ora Vice sindaco e assessore con delega all’urbanistica e ai lavori pubblici.

Giuseppe Barbieri, assessore, con delega alla  Tutela, valorizzazione e recupero ambientale, Agricoltura, Patrimonio comunale, Randagismo e territorio, Edilizia abitativa.

Alessandra Surano, assessore, con delega al Bilancio, Tributi, Programmazione comunitaria, Valorizzazione dei beni di interesse storico.

Maria Antonietta Mancarella, assessore, con delega al Personale, Contenzioso, Eventi fieristici, Attività produttive, Politiche del commercio.

Angelo Mancarella (capogruppo) Cultura, Sport, Rapporti con le associazioni e volontariato, Cittadinanza attiva.

Paolo Cacciatore, Smart City, Innovazione tecnologica e competitività. Politiche energetiche. Eventi e attività dello spettacolo.

Mario Orsi, Protezione civile, Sistema integrato di sicurezza urbana, Politiche giovanili, Cittadinanza europea.

Maria Rosaria De Pascalis, Politiche sociali: Infanzia, Terza età, Famiglia, Prevenzione sanitaria. Politiche scolastiche, Pari opportunità.

Il sindaco, Michele Sperti, dopo aver firmato le deleghe, chiosa: “Le deleghe sono state assegnate in coerenza con le linee programmatiche e con le sensibilità degli eletti. Ognuno, sostenuto dalla propria esperienza, sarà in grado di rispondere alle esigenze di tutti i miggianesi che saranno destinatari dell’impegno attento e scrupoloso che questa amministrazione profonderà nel voler raggiungere gli obiettivi racchiusi nel programma elettorale“.

Tags:


Commenti

commenti