Il futuro del calcio è nel Salento

Al via il classico Torneo Carnevale di Gallipoli destinati alle stelle del futuro del mondo del calico.

In un tripudio di colori e in un clima di festa si è svolta ieri sera al Teatro Italia di Gallipoli la cerimonia di inaugurazione del XVI Trofeo Caroli Hotels Under 14.

Accolte le 32 squadre partecipanti che da stamattina si affrontano nei gironi eliminatori: Monteruscello, Lazio, Accademia Sorrento, Wolves, Lecce, Jonia Calcio, Inter, Tor Tre Teste, Los Aromos, Taras Taranto, Ausonia Calcio, Nick Bari, Valencia, Spal, Soccer Dream, Bari Campioni, Milan, Pordenone, Juventus, Blue Devils, Roma, Fourwinds Japan, Capo di Leuca, Atalanta, Sassuolo, Empoli, Spezia, Malta F.A., Sampdoria, Torino, Sparta Praga, Pistoiese.

Sono intervenuti Orazio Colazzo, vicedelegato Figc Maglie; Giovanna Perrella, presidente regionale Unicef; Massimiliano Romano, vicepresidente Provincia di Lecce; Titti Cataldi, assessore Comune di Gallipoli; Roberto Calabrese, assessore Comune di Castrignano del Capo; Attilio Caputo, patron e direttore generale di Caroli Hotels. Ospiti a sorpresa Sergio Brio, Fabio Liverani ed Ernesto Chevanton. Erano presenti anche i rappresentanti istituzionali dei centri coinvolti dal torneo.

Per il calendario e i risultati in diretta CLICCA QUI

Tags:


Commenti

commenti