Connect with us

Appuntamenti

Miggiano: il mercato del sabato si sposta nel Quartiere Fieristico

L’annuncio sulla pagina facebook del Comune: «Sabato 13 giugno, alle ore 7 in punto, apriranno i cancelli del Quartiere fieristico che accoglierà, d’ora innanzi, il mercato settimanale»

Pubblicato

il

Miggiano ha deciso: d’ora in poi il mercato del sabato si svolgerà negli spazi del quartiere fieristico.


L’annuncio sulla pagina facebook del Comune: «Sabato 13 giugno, alle ore 7 in punto, apriranno i cancelli del Quartiere fieristico che accoglierà, d’ora innanzi, il mercato settimanale».


Un mercato completamente  rinnovato e rinvigorito, come si legge ancora nel post, «distribuito in una location comoda e decorosa, che pone al riparo dal sole d’estate e dalle intemperie dell’inverno; uno spazio, il Quartiere fieristico, a forte connotazione commerciale che verrà così utilizzato tutto l’anno, al servizio della comunità e del territorio».


Soprattutto «un’area delimitata e coerente con il protocollo di sicurezza anticovid che prevede un’entrata ed un’uscita e le condizioni per mitigare gli accessi e le distanze».


«Abbiamo voluto organizzare un ambiente tipico», ha scritto il sindaco Michele Sperti, «sul quale investiremo continuamente, ove risalti il fascino dei vecchi mercati che rappresentavano non solo una sede di scambi ma anche un luogo profumato di collettività e di affetti, dove il rapporto diretto che si instaura tra venditore e cliente fidelizzato, ne determina l’assoluta fiducia nell’acquisto. I suoni, i colori vivaci delle bancarelle, i richiami allegri dei venditori, sono l’essenza del mercato locale che diventa così anche luogo privilegiato di incontro, aggregazione e socializzazione».


Gli amministratori annunciano: «Troverete tantissimi operatori commerciali (vecchi e tanti nuovi) selezionati per categorie merceologiche e soprattutto per qualità, affidabilità e convenienza».

Così nel quartiere fieristico al sabato si potranno acquistare: capi di abbigliamento 0/12 made in Italy, capi di abbigliamento e maglieria uomo donna made in Italy, generi alimentari,  calzature, casalinghi, detersivi, frutta,  giocattoli,  intimo, piante e fiori, pelletteria, prodotti caseari, rosticceria, carni,  pesce fresco, tessuti, verdura a km 0.


Altra novità annunciata dall’Amministrazione: «All’esito poi di importanti opere di rifacimento il vicino Mercato coperto sarà appendice del Mercato in fiera ed accoglierà, in futuro, tutto il settore alimentare abbracciando appieno la filosofia del km zero. È previsto un apposito piano di promozione e di marketing per sostenere e incrementare, nei mesi e negli anni,  questa nuova scommessa dell’Amministrazione comunale ma purtroppo, a causa delle note restrizioni, dobbiamo rinviare ogni forma di pubblicità».


Restano ovviamente valide le solite raccomandazioni tese ad evitare gli assembramenti e ad indossare, alla soglia dell’ingresso, la mascherina: «Nulla di gravoso, nulla di complicato, nulla di diverso rispetto a ciò che avviene in tutti i mercati dei paesi limitrofi regolarmente autorizzati a riaprire».


«Non è stata solo una promessa mantenuta la nostra», ha concluso il sindaco Sperti, «ma, ancor di più, un atto d’amore per Miggiano e i miggianesi che accoglieranno, ogni sabato, visitatori e turisti che si serviranno anche di tante altre attività commerciali presenti in paese».


Appuntamenti

Riforma PAC: incontro con gli agricoltori a Ruffano

Pubblicato

il

Confagricoltura Lecce organizza, con il patrocinio del Comune di Ruffano, un incontro con gli agricoltori per approfondire la riforma della nuova PAC. L’incontro si terrà Martedì 31 Gennaio 2023 alle ore 16.00 presso il Teatro Comunale di RUFFANO in via Paisiello.

Il programma prevede saluti di: Antonio Rocco Cavallo (Sindaco di Ruffano; Franco De Vitis (Assessore all’agricoltura del comune di Ruffano).

Interverranno: 

Dott. Agr. Adriano Abate (Direttore Confagricoltura Lecce e Brindisi)

Dott.ssa Agr. Silvia Spedicato (Responsabile CAA Confagricoltura Brindisi)

Continua a Leggere

Appuntamenti

Tricase: “La B Capovolta”

In occasione della Giornata della Memoria alla Sala del trono di Palazzo Gallone Sofia Schito presenta “La B Capovolta”, letture di Loredana di Cuonzo. Incontro a cura della locale Pro Loco

Pubblicato

il

La Proloco di Tricase in commemorazione della Giornata della Memoria presenta “La B Capovolta” di Sofia Schito, letture di Loredana Di Cuonzo.

Domani, venerdì 27 gennaio, dalle ore 20, presso la Sala del Trono di Palazzo Gallone, la scrittrice Sofia Schito dialogherà con Giovanni Carità insegnante del Liceo “Comi”.

Previsti gli interventi di Loredana di Cuonzo, dirigente scolastica e Lorenzo Palumbo (edizione Vesepia).

Percorso musicale a cura del coro femminile Studio D, Lara Inguscio.

Continua a Leggere

Appuntamenti

Soleto: “Gli anni di piombo”

Il convegno: Cronologia di un evento che segnò l’inizio della fine delle BR e della strategia della tensione in Italia

Pubblicato

il

L’ Associazione Culturale Com’era Soleto, in occasione del 41° anniversario della liberazione del generale degli Stati Uniti James Lee Dozier (28 gennaio 1982) ad opera dei NOCS, all’epoca sotto il comando del Com.te Edoardo Perna, ha organizzato in collaborazione con la Polizia di Stato e con il patrocinio del Comune di Soleto, per sabato 28 gennaio, alle ore 17,30, presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo “Falcone e Borsellino”, un convegno dal titolo “Gli anni di piombo“, cronologia di un evento che segnò l’inizio della fine delle BR e della strategia della tensione in Italia.

Interverranno il sindaco di Soleto Graziano Vantaggiato, il presidente dell’associazione culturale “Com’era SoletoGianfranco Grecolini, l’assessore alla cultura Davide Cafaro, il Prefetto Alberto Capuano, il Com.te Antonio Gervasi, già direttore della divisione aerea della Polizia di Stato, Edoardo Perna, già Comandante del NOCS e il Questore di Lecce Andrea Valentino.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus