Connect with us

Attualità

La Ferragni prova anche la pizzica

E in serata cena a Gagliano del Capo. Le foto ed il video

Pubblicato

il


Chiara Ferragni è la star del momento in Salento. Archiviata la Cruise Dior di mercoledì, l’influencer in compagnia del compagno Fedez si gode ancora il Tacco d’Italia.


Strabiliata dalle bellezze locali, a fine sfilata, non ha nascosto di essere stupita dalla quantità di posti pazzeschi e si è ripromessa di tornarci.


Prima di partire però non poteva non provare, assieme a Fedez, a cimentarsi nella pizzica. Eccola (nel video a fine articolo), sempre più tarantata, mentre prende una lezione rapida.











Serata a Gagliano





In serata poi, giovedì, Fedez e la Ferragni sono stati ospiti, assieme a Giuliano Sangiorgi, di Palazzo Daniele a Gagliano del Capo. Nella suggestiva atmosfera della struttura, hanno assaporato le pittule ed altre delizie salentine (foto a margine).









Attualità

Tre nuovi positivi al Covid in provincia: c’è Melpignano

Pubblicato

il


Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 27 settembre in Puglia, sono stati registrati 2.683 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 76 casi positivi: 30 in provincia di Bari, 12 in provincia BAT, 1 in provincia di Brindisi, 17 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 12 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione.




Tra i nuovi casi, si registra il passaggio di Melpignano da area Covid-free a zona rosa con casi da 1 a 5.

Non sono stati registrati decessi.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 399.109 test.

4.527 sono i pazienti guariti.

2.404 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 7.521, così suddivisi:

2.926 nella Provincia di Bari;

636 nella Provincia di Bat;

769 nella Provincia di Brindisi;

1.808 nella Provincia di Foggia;

790 nella Provincia di Lecce;

532 nella Provincia di Taranto;

59 attribuiti a residenti fuori regione;

1 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.


Continua a Leggere

Attualità

“Senza mascherine l’Italia avrebbe 700 morti al giorno”

Pubblicato

il


Secondo un nuovo studio americano, senza mascherine in Italia ci saranno fino a 700 morti al giorno per Coronavirus prima del 2021. E i numeri continuano: 15mila contagi al giorno a novembre e oltre 40mila a dicembre; questo è lo scenario evidenziato disponibile sul sito Worldometer e riportato dal Fatto Quotidiano. Come spiega il virologo Crisanti, lo studio disegna tre scenari sulla base dei comportamenti del singolo individuo: la linea viola è la proiezione epidemica in base allo status quo, la linea verde invece ipotizza un maggior rigore dei cittadini circa mascherine, distanziamento sociale e igiene, infine quella rossa prevede quello che accadrà se si dovessero allentare le precauzioni. Per prevenire questo scenario è necessaria una maggiore attenzione da parte di tutti per dimezzare i contagi e limitare i morti. Crisanti però specifica che: “Il sito non tiene conto di eventuali misure restrittive o di ulteriori nuove aperture (come avrebbero potuto essere gli stadi)”.

Continua a Leggere

Attualità

Scatti Lamborghini in Salento per il progetto “With Italy for Italy”

Pubblicato

il


Venti località in venti Regioni. Venti Lamborghini e venti giovani promesse della fotografia italiana.





È il progetto With Italy for Italy lanciato dalla storica casa automobilistica Lamborghini per rilanciare l’Italia dopo le sofferenze del Covid-19.





Un itinerario tra le bellezze del Belpaese che fanno da sfondo alle meraviglie a 4 ruote del Toro di Sant’Agata Bolognese.




E tra le tappe spunta, immancabile, il Salento. Scatti fotografici del progetto avranno come location centri del basso Salento come Ugento, Patù, Alliste e Otranto.





“La Puglia rappresenta tanti volti, un luogo anarchico, controverso, eterogeneo, caratterizzato da una vasta varietà di sfondi e paesaggi”, sostiene il fotografo Micalazzi. “In questo reportage ho voluto enfatizzare le emozioni genuine ed i luoghi autentici, popolati da persone spontanee che restavano ammaliate dal passaggio di un’auto unica e inimitabile. Gli scatti sono talvolta, e volutamente, inseriti in contesti goliardici e grotteschi ed i protagonisti sono persone ordinarie. La ricerca fotografica che ho sviluppato deriva dall’osservazione della reazione di questi soggetti al passaggio di un’auto che si può definire Mito”.


Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus